Pane azzimo. Passo dopo passo, la ricetta per prepararlo in casa

Direttamente dalla tradizione ebraica, il pane senza lievito e con poco sale

Avete mai sentito parlare del pane azzimo? Il pane che arriva direttamente dalla tradizione ebraica e che viene preparato senza l’utilizzo di lievito e con l’aggiunta di pochissimo sale.

È un’ottima e gustosa alternativa per chi soffre di intolleranza al lievito o di gonfiori addominali. Privo di agenti lievitanti, il pane azzimo non fermenta nello stomaco ed evita così, l’accumulo di gas nell’intestino.

Il lievito è da sempre oggetto di discussione tra gli specialisti che si dividono tra coloro che ne apprezzano le sostanze nutritive e coloro che lo “accusano” di impedire l’assorbimento delle sostanze degli altri cibi ingeriti.

Il pane azzimo mette tutti d’accordo e si classifica come alimento benefico per la nostra salute. Ma avete mai provato a prepararlo in casa? La ricetta che vi proponiamo è realmente semplice e veloce e può rivelarsi utile in caso di ospiti all’ultimo minuto. Stupiteli con del buon pane preparato con le vostre mani!

Vi abbiamo convinti? Allora allacciate il grembiule e seguiteci in cucina!

Prepariamo il pane azzimo

Gli ingredienti, come vedrete, sono pochissimi e tra quelli che non mancano mai nelle nostre case. La preparazione richiede pochi minuti e la riuscita è garantita. Procediamo!

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di farina 0
  • 250 ml circa di acqua tiepida
  • un pizzico di sale

Preparazione del pane azzimo 

In una ciotola capiente iniziamo ad impastare la farina aggiungendo lentamente l’acqua tiepida. Incorporiamo un pizzico abbondante di sale.

Lavoriamo l’impasto per il pane fino ad ottenere un panetto liscio e omogenei. Quindi copriamo la ciotola con un canovaccio di cotone e lasciamo riposare per 30 minuti.

A questo punto dividiamo l’impasto in piccole palline. Stendiamole con l’aiuto di un matterello una ad una.

Ricetta pane azzimo

Cuociamo il pane per circa 2 minuti in una padella antiaderente. Giriamo il pane e cuociamo per altri 2 minuti.

Il nostro pane azzimo, caldo e croccante, è pronto per essere servito in tavola! Buon appetito!

Non perdete:

Back to top button
Close
Close