Pane fatto in casa: la ricetta priva di farina per perdere i chili in eccesso

Advertisement
Advertisement

Chi non adora il pane? Tradizionale, croccante, pugliese, come lo si fa non importa, tuttavia è sicuramente un ingrediente immancabile sulla nostra tavola. Ecco come preparare il pane fatto in casa, senza utilizzare la farina.

Sì, perché eliminando la farina è possibile salvaguardare anche la nostra forma fisica. In questo modo non sarete, in caso di dieta, costretti a rinunciare al pane in accompagnamento a salse e carne.

Pane fatto in casa: una preparazione alla portata di tutti

In realtà, mangiare cibi a base di farina non ci rende necessariamente sovrappeso, è il consumo eccessivo di questo ingrediente che alla fine porta ad un aumento di peso.

Pertanto, mangiare il pane non vi farà ingrassare, ma mangiarlo ogni giorno, sì! Inoltre siete consapevoli del fatto che l’unico modo per immagazzinare grasso è quello di assumere più calorie di quelle che spendiamo?

Advertisement

100 g di pane bianco contengono 295 calorie , un pezzo di pane a base di farina raffinata quindi da solo contiene non meno di 77 calorie.

pane casalingo

Inoltre, la farina bianca può contribuire all’aumento di peso, nel senso che la digeriamo molto rapidamente. Ciò riduce la sensazione di pienezza che può spingerci a mangiare di più e ad aumentare l’apporto calorico.

Advertisement

Tuttavia, i carboidrati sono comunque un nutriente essenziale per il corretto funzionamento del nostro corpo. Anche se dovremmo preferire i cosiddetti “buoni carboidrati“, ovvero quelli che non aumentano il livello di zucchero nel sangue troppo rapidamente.

La ricetta priva di farina

Se vi piace mangiare il pane e volete evitare di consumare carboidrati troppo spesso, ecco, come vi avevamo promesso, una ricetta  che si adatta perfettamente a voi:

Ingredienti:

Advertisement
  • ½ cucchiaino di lievito
  • 3 uova
  • ½ tazza di formaggio fresco
  • Un pizzico di sale
  • Carta forno

Preparazione:

  • Preriscaldare il forno a 180 gradi.
  • Iniziare separando gli albumi e i tuorli. In una ciotola, mescolare il formaggio, il lievito e i tuorli, quindi il sale e gli albumi in un’altra ciotola.
  • Quindi aggiungere una miscela all’altra senza montare. Dovreste ottenere un impasto leggero e omogeneo da dividere in palline.
  • Su una teglia, stendere la carta forno, quindi posizionare le palline, assicurandovi di lasciare spazio sufficiente tra ognuna di esse. Cuocere per 25 minuti a 180 gradi.
  • Prendere i panini dal forno e posizionarli su una gratella in modo che si raffreddino. Quindi metterli in un contenitore ermeticamente chiuso e lasciarli riposare per una notte.

I vostri panini saranno pronti la mattina dopo per essere mangiati senza sentirsi troppo in colpa. Buon appetito !

Vi ricordiamo che per perdere peso, è necessario attenersi a una dieta equilibrata e praticare una regolare attività fisica.

Leggi anche:

Condividi: