Ricetta del pane veloce veloce: un impasto semplice e alla portata di tutti

Gli ingredienti? Solo acqua, farina, sale e lievito! Con un pizzico di zucchero

Nell’ultimo periodo che stiamo vivendo, quello della quarantena causata dal Covid19, tanti italiani hanno riscoperto l’arte della cucina e soprattutto dell’impastare. La ricetta del pane è una delle più ricercate.

Noi ve ne doniamo una molto semplice, anzi la più semplice: un impasto morbido all’interno e croccante all’esterno. Un pane facile da fare e super profumato.

Ricetta del pane: 3 filoncini profumati che saranno particolarmente profumati

Oltre alla ricetta del pane, in questo articolo troverete anche i consigli per renderlo più leggero e digeribile e quelli per cuocerlo nella maniera più corretta.

3 filoncini profumati

Se desiderate, a questo impasto base, potete aggiungere anche i semi che preferite. Con il risultato di ottenere un pane ancora più saporito e aromatico.

Ingredienti per la ricetta del pane:

  • 500 gr di farina, di cui 300 manitoba e 200 00.
  • 1 cucchiaino di lievito secco, oppure 10 gr di quello fresco.
  • 400 gr di acqua a temperatura ambiente.
  • Un cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale

NB con queste dosi dovranno uscire tre filoncini da 30 gr l’uno.

Procedimento:

Unire le farine e il lievito in una ciotola. Nel caso in cui usiate il lievito secco, ricordatevi di aggiungere anche lo zucchero per attivarlo.

Mescolate con una forchetta e poco alla volta, aggiungete l’acqua. Per ultimo, il sale.

Il risultato dovrà essere un impasto molle. Quando sarà pronto, cospargete la superficie con una manciata di farina e mettetelo a lievitare in forno spento, coperto dalla pellicola.

Per una corretta lievitazione ci vorranno circa 2/3 ore.

I consigli per fare le pieghe

Infarinare le mani e il piano di lavoro, poi rovesciare l’impasto e fare due pieghe a portafoglio da sinistra verso destra e viceversa.

Poi fate la stessa cosa dall’alto e dal basso. Girate l’impasto e con l’aiuto di un coltello adatto, ricavare 3 filoncini da circa 30 gr l’uno.

Sistemateli in una teglia ricoperta da carta forno ben distanti tra loro e dopo averli spolverati con la farina, lasciateli lievitare per un’ulteriore ora e mezza.

La cottura

La ricetta del pane perfetta, richiede anche una cottura perfetta. Non tutti però hanno a disposizione un forno a legna. Tuttavia quello tradizionale è una buona alternativa.

Per una cottura ideale, il forno deve essere alla massima temperatura. Preriscaldarlo a 250° e solo quando avrà raggiunto tale temperatura, inserire la teglia con il vostro pane fatto in casa.

Ponete la teglia nel ripiano più basso e fate cuocere per 12 minuti, al termine del quale, dovrete spostare la teglia al centro del forno e lasciarla lì per altri 5/6 minuti.

Trascorso questo tempo, senza aprire il forno, abbassare la temperatura a 230° e fate cuocere per latri 5/6 minuti.

A questo punto il vostro pane è pronto per essere gustato da tutta la famiglia!

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close