I segreti delle nostre nonne per attirare ricchezza e salute

Piccoli e antichi rituali per attirare la fortuna nella propria casa

Conoscete i segreti delle nostre nonne per attirare ricchezza e salute? Quei piccoli e semplici rituali che ritenevano in grado di eliminare le energie negative e favorire la fortuna.

Da sempre le persone cercano una strada per riuscire ad avere un po’ più di benessere. Una situazione economica migliore, buone condizioni di salute. E le nostre nonne non facevano eccezione. Anzi.

Vecchie superstizioni dirà qualcuno, sciocche credenze popolari obietterà qualcun altro. Altri invece potrebbero essere incuriositi.

Vediamo allora quali sono i segreti delle nostre nonne per attirare ricchezza e salute.

Se dunque è vero che l’impegno e la costanza sono alla base di qualsiasi successo personale, alcuni oggetti hanno la forza di agevolare questi sforzi.

Esistono quindi dei talismani capaci di attrarre fortuna e, di conseguenza, denaro e benessere in generale. Se non li conoscete venite a scoprirli con noi.

La tartaruga

La tartaruga è uno di quegli oggetti in grado di aiutare coloro che vogliono migliorare la loro situazione economica. È un animale considerato simbolo di saggezza, tenacia e resilienza. In tante culture antiche e tradizionali la tartaruga rappresenta un buon auspicio.

Cosi, se volete attrarre maggior denaro e fortuna all’interno delle mura domestiche, non può mancare un oggetto che la raffiguri. Ancora oggi in diverse parti del mondo essa è riconosciuta come portatrice di benessere e fortuna.

Nel mondo asiatico, per esempio, ed in Cina in particolare, diversi monumenti hanno alla loro base proprio la tartaruga. Così come i Maori in Nuova Zelanda, o i nativi americani la venerano come espressione di collegamento tra la terra ed il cielo.

Alcune leggende tramandate dalla notte dei tempi vogliono la tartaruga come animale fondamentale nella creazione della terra.

Acqua e miele per la buona sorte

I segreti delle nostre nonne per attirare ricchezza e salute

Tazza d’acqua

Un altro dei segreti delle nostre nonne per attirare denaro e salute, è quello di collocare in una stanza della casa una tazza piena d’acqua. La tazza deve essere possibilmente nuova e con un collo molto largo.

Se la tartaruga è consigliato posizionarla nella parte settentrionale dell’abitazione, la posizione della tazza d’acqua è a ovest.

Monete gialle

Un altro portafortuna che non può mancare all’interno delle mura domestiche per attrarre denaro sono le monete gialle! Il colore giallo simboleggia la ricchezza e la prosperità. Ecco quindi spiegato il perché è buona norma tenere qualche moneta di questo colore.

Il consiglio per una riuscita perfetta è mettere una moneta sul davanzale, così da permetterle di ricevere la luce della luna Successivamente occorre nasconderla in un luogo ben sicuro, per fare in modo che nessuno possa trovarla!

Miele

Anche il miele rientra tra i consigli delle nostre nonne per riuscire ad attrarre denaro. Un barattolo di miele fresco non dovrebbe mai mancare al centro della tavola, come auspicio di dolcezza, forza e purezza.

Conoscevate questi piccoli rituali? Ne avete voi stessi da suggerire?
Scriveteci le vostre opinioni e le vostre esperienze e condividete l’articolo con i vostri amici, lo apprezzeranno!

Non perdete:

Back to top button