Rituale per eliminare le cattive energie dalla tua casa

Un rituale per allontanare le energie negative che infestano la tua casa e che ti rendono infelice e di malumore

Effettua questo rituale a base di cannella per eliminare le cattive energie dalla tua casa. In questo modo attirerai fortuna e prosperità.

Ogni tanto può capitare di avere l’impressione che tutto vada storto, e peggio ancora, che le cose possano anche peggiorare irrimediabilmente.

Rituale per eliminare le cattive energie

Avere un po’ di cannella in casa, potrebbe aiutarti a sbarazzarti definitivamente di tutte le cattive vibrazioni che aleggiano vicino a te.

Il rituale alla cannella, che vi spiegheremo come fare, è infatti molto utile non solo ad allontanare le cattive energie, ma anche ad attirare fortuna, armonia e tanta pace.

Perché quando senti che tutto va nella direzione sbagliata, è inutile stare con le mani in mano a piangersi addosso.

Bisogna agire e prendere la situazione in mano. Solo così la prosperità e la fortuna si gireranno dalla nostra parte.

La percezione mentale è un fattore molto importante e che incide tantissimo sul nostro stato d’animo. Esistono infatti alcuni luoghi da cui vorremmo scappare.

Ad esempio delle case in cui non ci sentiamo a nostro agio, che hanno un’atmosfera che ci fa sentire in difficoltà. Mentre altri luoghi provocano in noi sensazioni di pace e tranquillità, al punto che non vorremmo andarcene.

Ma cosa succede quando sei obbligato a passare molto tempo in questi luoghi così negativi? Cosa succede quando l’energia negativa infesta la tua casa o il tuo luogo di lavoro?

Come ti ho anticipato bisogna prendere la situazione in mano ed agire prontamente per evitare di finire in un tunnel di tensione, malumore e negatività.

In nostro aiuto arriva la cannella, un ingrediente dalle proprietà esoteriche, in grado di allontanare le energie negative e le cattive vibrazioni.

cattive energie

Come usare la cannella?

Può tranquillamente essere usata in ogni sua forma: intera, a pezzi o addirittura in polvere (in questo caso, dopo 30 minuti dal rituale va buttata via).

Il rituale consiste nel bruciare un po’ di cannella. Si può usare incensi o candele profumate, ma il modo più efficace è quello di bruciarla in una padella.

PROCEDIMENTO:

  • Prendi una piastra per cucina e mettila a scaldare sul fornello
  • Una volta arrivata a temperatura aggiungi alcuni pezzi di cannella
  • Gira con un cucchiaio o un mestolo per qualche minuto
  • Il rituale è terminato

Leggi anche:

Back to top button