Cenere di legna, 14 utilizzi alternativi che nessuno conosce

Dall’orto alla casa, i suggerimenti più inediti per smaltirla ...in modo utile!

Avete in casa un caminetto o una stufa a legna e non sapete come smaltire la cenere? Allora siete capitati nel posto giusto! Nel nostro articolo troverete suggerimenti inediti per utilizzarla nei modi più utili.

Inediti si, perché sono in tanti a non sapere che la cenere di legna può essere riciclata e usata in modo pratico per risolvere diverse situazioni. Scopriamo subito quali!

14 utilizzi alternativi della cenere di legna

1- Fertilizzate per il terreno

La cenere di legna è ricca di sostanze nutritive utilissime per il terreno. Pensate che contiene dal 10 al 25% di calcio, dall’1 al 4% di magnesio, dal 5 al 15% di potassio e dall’1 al 3% di fosforo. Un mix perfetto da spargere sul terreno in piccole quantità.

2- Fertilizzante per i pomodori

Il suo contenuto di potassio, calcio e silicio si rivela particolarmente utile per le nostre piante di pomodoro. Le aiuta a crescere più sane e robuste.

3- Protegge le rose dalle lumache

Distribuite la cenere di legna in grandi cerchi intorno alle piante di rose e .. addio lumache!

4- Potenzia il compost

Aggiungetela al compost che utilizzate abitualmente, ma in piccole quantità. Troppa lo renderebbe particolarmente acido.

5- Gli alberi da frutto l’adoreranno!

Distribute la cenere di legna intorno ai vostri alberi da frutto. Ciliegi, peschi, meli… e godetevi il raccolto!

6- Contro gli afidi

Se le vostre piante sono state attaccate da afidi o altri insetti, bagnatele prima accuratamente e subito dopo cospargetele di cenere setacciata.

Cenere di legna, utilizzi

Non solo in orti e giardini

7- Contro pulce e zecche

La cenere di legna può essere utilizzata per prevenire o contrastare un’infestazione di pulci e zecche. Cospargetela nell’area che richiede il trattamento per respingere gli insidiosi visitatori.

8- Bagno di polvere per gli uccelli

Cospargete di cenere i luoghi dove gli uccelli sono soliti posarsi. Un bagno di cenere consente loro di eliminare eventuali parassiti presenti sulle ali. Il consiglio è valido anche per le vostre galline!

9- Contro la proliferazione delle alghe

Sapete che la cenere di legna impedisce alle alghe di proliferare nell’acqua? E ne basta un cucchiaio per 3800 litri! Se nel vostro orto o giardino è presente uno stagno, un piccolo specchio d’acqua… provate ad utilizzarla!

10- Detergente multiuso

La cenere di legna può essere utilizzata anche per la pulizia della casa. Mescolatela con dell’acqua fino ad ottenere una pasta e usatela per pulire il piano lavoro della cucina, macchie sui mobili di legno, sul vetro della stufa a legna…

11- Pulisce e lucida l’argento

La pasta può essere usata anche per pulire e lucidare gli oggetti in argento. Ma fate attenzione perché è abrasiva. Non strofinate eccessivamente e con forza e usate dei guanti protettivi.

12- Contro il ghiaccio

In inverno si rivela particolarmente utile per sciogliere il ghiaccio che si forma sui violetti oppure sui gradini fuori dalle nostre case. Provare per credere!

13- Elimina gli odori

Per eliminare gli odori nell’armadio delle scarpe, mettete della cenere di legna in un panno, arrotolatelo e posizionatelo all’interno.

14- Rimuove le tracce di tintura per capelli

Bagnate l’angolo di panno con dell’acqua, passatelo sulla cenere e strofinatelo sulle macchie che la tintura per capelli ha lasciato sulla vostra pelle. Sciacquate con cura e … addio macchie!

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Back to top button