La vendetta di William: non perdona Meghan Markle per come ha trattato Kate Middleton. Il retroscena sui gioielli della famiglia reale

Advertisement
Advertisement

Una piccola faida familiare sarebbe stata messa in atto da William nei confronti di Meghan Markle, tutto in difesa di sua moglie, come rivelano indiscrezioni di palazzo. I motivi della frattura tra la casa reale ed i duchi del Sussex sarebbero diversi, e si vocifera che William si sia legato al dito un grosso sgarro della cognata nei confronti di Kate Middleton. Per questo la frattura sarebbe insanabile tra il duca di Cambridge e la moglie di suo fratello Harry.

Leggi anche: “Per espressa volontà di William”, il pesante retroscena su Harry al funerale del principe Filippo disposto dal fratello

A quanto pare Meghan Markle avrebbe trattato in modo irrispettoso Kate Middleton, tanto da scatenare una silenziosa ma efficace vendetta da parte del placido William. L’erede al trono d’Inghilterra avrebbe richiesto ed ottenuto un veto nei confronti di Meghan Markle, che non potrà più indossare i gioielli della Corona, compresi quelli appartenuti a Lady Diana.

La vendetta William non perdona Meghan Markle

Advertisement

La vendetta di William contro Meghan Markle per difendere Kate

Una notizia riferita anche dal The Sun che ha approfondito le voci su questa piccola faida reale, ribadendo che dietro la decisione della Regina Elisabetta di vietare a Meghan Markle di indossare i gioielli della royal family, ci sia il principe William. Il duca di Cambridge ha quindi voluto punire Meghan Markle che in futuro non potrà indossare i gioielli della Collezione Reale. Dei preziosi che ha indossato ad esempio al suo matrimonio, quando ha sfoggiato la Queen Mary’s Lozenge Bandeau: la tiara in diamanti e platino, prestata dalla Regina Elisabetta II.

Leggi anche: Kate Middleton al funerale del principe Filippo rende omaggio a Lady Diana con una collana di perle dal significato speciale: “Prime prove da regina”

I tabloid britannici parlano dunque di vendetta del principe William per Kate: a quanto pare il duca di Cambridge non ha perdonato la cognata per il trattamento rivolto alla Middleton, che sarebbe finita in lacrime dopo un confronto con Meghan. Uno scoop rivelato anche dal Daily Mail, che citando fonti di palazzo, ha reso noto che Kate avrebbe cercato di aiutare Meghan ad inserirsi nel contesto della vita reale, ma i suoi tentativi sarebbero stati interpretati in malo modo.

Advertisement

Sempre le voci di palazzo confermano che dopo l’intervista scandalo di Meghan ad Oprah Winfrey, il principe William abbia deciso di fare la sua contromossa. Infatti la duchessa del Sussex ha menzionato Kate, dichiarando che lei l’avrebbe fatta piangere prima del matrimonio con Harry. In difesa della moglie, accusata di aver agito male, William si sarebbe così vendicato facendo sentire la sua autorità all’interno di “The Firm”.

Condividi: