Sacchetti di carta per gettare la spazzatura: scopri come farli

Il problema della plastica è sempre più attuale e ogni di noi nel proprio quotidiano cerca sempre di fare la sua parte

Oggigiorno sempre  più persone si preoccupano di ridurre il consumo di plastica per non aumentare l’inquinamento ambientale. Proprio per questo, nel nostro articolo vi spiegheremo come fare dei sacchetti di carta per gettare la spazzatura.

Un ottimo modo per ridurre l’uso della plastica e beneficiare di un altro guadagno: l’uso della carta riciclata che molto spesso non sappiamo come utilizzare.

sacchetti di carta

Sacchetti di carta per gettare la spazzatura

In tutte le città è possibile fare la raccolta differenziata gettando i vari rifiuti nell’apposito bidone. Tuttavia, nessuno si è mai soffermato a pensare che i sacchetti di carta siano un’alternativa migliore a quelli di plastica.

Fare in casa i sacchetti di carta è molto semplice, perché è possibile usare qualsiasi vecchia rivista, giornale o foglio che abbiamo conservato all’interno delle nostre abitazioni.

In questo modo non sarà solo l’ambiente a beneficiarne, ma anche il nostro portafogli. Di cosa abbiamo bisogno?

  • Vecchi giornale
  • Forbici
  • Colla
  • Penna a sfera
  • Corde, nastri o manici di vecchie borse
  • Un pezzo di cartone

Per vedere come fare i sacchetti di carta per gettare la spazzatura, non dovete fare altro che guardare il video tutorial che troverete di seguito:

Altri consigli per riciclare la carta

La vostra casa è piena di sacchetti di carta che conservate quando fate acquisti e non sapete cosa farci? Nessun problema, vi diamo noi qualche idea!

COPERTINE PER I LIBRI E QUADERNI PER BAMBINI

Avete recuperato dei graziosi sacchetti di carta nel vostri negozio preferito ma non sapete cosa farne? Bene, sappiate che possono rendere felici i più piccoli: usateli per coprire libri scolastici, quaderni o persino raccoglitori monotoni.

OGGETTI FRAGILI DA PROTEGGERE DURANTE UN TRASLOCO

Ecco fatto, è giunto il momento di portare tutte le vostre cose preferite in una nuova casa, ma il problema è uno solo. Dove mettere gli oggetti più fragili?

Fortunatamente, avete conservato alcuni sacchetti di carta puliti e intatti. Vi basterà usarli per avvolgere i vostri oggetti delicati e voilà, il problema è risolto!

PER LA LETTIERA DEL GATTO

Se avete un gatto a casa, ricordatevi di conservare i sacchetti che potrete riutilizzare per i suoi bisogni. Vi basterà posizionarli nella lettiera e richiuderli una volta che ha espletato i bisogni.

PANE

Se il vostro sacchetto di carta è relativamente traspirante, sarà un ottimo posto dove conservare il pane per evitare che si asciughi.

Conoscete altre idee? Fatecelo sapere nei commenti!

Leggi anche:

Back to top button