Palpebre cadenti? Risolvi con questo rimedio naturale a base di uovo

Un trattamento di bellezza tanto semplice quanto efficace. Ti servirà solo l'albume di un uovo e un po' di cotone

Le palpebre cadenti sono una condizione fisica fastidiosa e anche esteticamente poco piacevole, esiste però un rimedio naturale in grado di risollevarle con facilità in soli 3 giorni.

La palpebra fa parte del sistema muscolare che circonda gli occhi e che ci permette di aprirli e chiuderli. Ereditarietà, vecchiaia e stile di vita sono alcuni dei fattori che portano ad un abbassamento delle palpebre.

Un rimedio naturale per le palpebre cadenti

Questa condizione così fastidiosa alla lunga finisce per affaticare i muscoli dell’occhio. Inoltre può rendere difficile per le donne, anche l’applicazione del trucco.

Fortunatamente è possibile effettuare un trattamento in grado di risollevarle in poco più di un paio di giorni. E no, non stiamo parlando di chirurgia estetica o di rimedi costosi.

Il nostro trattamento è estremamente economico e di facile applicazione. Una soluzione semplice ma efficace, da mettere in pratica nella comodità della propria casa.

E’ necessario solo un uovo, o meglio l’albume e un batuffolo di cotone. Non tutti infatti sanno che questo ingrediente ha eccezionali proprietà per pelle e capelli.

E che da anni viene usato per preparare maschere naturali in grado di smacchiare la pelle, idratarla, prevenire l’acne e i punti neri e rendere le cicatrici meno visibili.

Gli effetti dell’albume d’uovo sono visibili già dopo le primissime applicazioni, non sarà quindi, difficile accorgersi della pelle più tonica e rassodata.

palpebre cadenti rimedio naturale

Come preparare la maschera

INGREDIENTI:

  • Un albume d’uovo
  • Qualche batuffolo di cotone

APPLICAZIONE:

Lavare accuratamente il viso ed eliminare ogni traccia di trucco. Pulire bene l’area intorno agli occhi, che è quella destinata all’applicazione della maschera.

Con l’ausilio di un po’ di cotone applicare l’albume d’uovo sulla palpebra, facendo attenzione a non far entrare l’uovo dentro l’occhio.

Applicare una notevole quantità (l’occhio deve essere completamente coperto) e lasciare agire fin quando non si è seccato.

A questo punto, sciacquare ed eliminare ogni residuo di uovo. I risultati saranno visibili già dalle prime applicazioni. Inoltre essendo un trattamento tutto naturale e privo di sostanze chimiche, è possibile effettuarlo anche una volta al giorno.
Fateci sapere nei commenti se l’avete provato e se avete già notato i primi miglioramenti. Nel frattempo potrebbe anche interessarvi leggere altri articoli simili:
Back to top button