Un padre offre 280mila euro al futuro genero che sposerà la figlia 26enne illibata ma richiede all’uomo dei requisiti particolari

Un padre offre 280mila euro al futuro genero: questo è l’annuncio fatto da Arnon Rodthong un uomo frustrato perché sua figlia 26enne è ancora illibata e single.

Il 58enne che vive Thailandia, nella provincia di Chumphon, vuole letteralmente vendere la figlia, offrendo una ricompensa davvero allettante. Sua figlia Karnsita, che lavora con lui nell’azienda di famiglia pare non abbia fortuna in amore così il padre si è detto disposto a cercarle marito offrendo un’allettante dote. In pratica, questo padre ha deciso di offrire al futuro genero 10 milioni di bath thailandesi che equivalgono a 240.000 sterline (280.000 euro). In più, il fortunato che sposerà sua figlia Karnsita potrà ottenere ulteriori entrate grazie alla gestione della fattoria di famiglia, che è stata valutata diversi milioni di sterline.

Un padre offre 280mila euro

Leggi anche: 23enne milionaria cerca un fidanzato: “Offro 70mila euro l’anno”, scrive nell’annuncio pubblicato sul web che ha accesso le discussioni

Contrariamente alle usanze tipiche della tradizione popolare indiana, questo padre non chiede al futuro genero di pagare una dote, ma è lui a volerlo fare come strategia per far sposare sua figlia. Ha deciso di assicurare una ricompensa onerosa perché sua figlia vanta una laurea e parla anche inglese e cinese per questo offre 280mila euro al futuro genero.

Un padre frustrato offre 280mila euro al futuro genero che cerca per sua figlia

Il signor Rodthong, che offre 280mila euro al futuro genero, ha però messo in chiaro delle condizioni: chi sposerà sua figlia deve possedere tre requisiti importanti. Questo padre frustrato, nella selezione del futuro genero ha posto 3 requisiti imprescindibili che ogni aspirante marito deve possedere: non deve essere troppo intelligente anche se deve saper leggere e scrivere (“Prego i candidati di non portare il curriculum per dimostrare la loro preparazione”); deve essere un grande lavoratore, non un pigro; deve amare i soldi e deve amare i durian.

Un padre offre 280mila euro futuro genero

Sembrerebbero delle condizioni fattibili per un gran numero di candidati, anche se l’ultimo punto potrebbe fare da scrematura nella selezione. Il signore che offre 280mila euro al futuro genero vuole che il promesso sposo apprezzi i durian, un frutto particolare che ha una forma leggermente ovale ed è coperto di punte, dotato di un odore sgradevole.

Leggi anche: Parto record: una 25enne partorisce 9 gemelli perfettamente sani. Un caso eccezionale registrato per la prima volta nella storia

Questa famiglia thailandese ha una fattoria di durian e ne lavora circa 50 tonnellate ogni giorno, ecco perché Arnon Rodthong ha menzionato questo requisito: “Voglio che qualcuno si prenda cura dei miei affari e lo faccia durare, non voglio una persona con un diploma di laurea, un master o un filosofo, voglio un uomo diligente, che abbia voglia di lavorare”.

Condividi: