Martina Colombari e Billy Costacurta insieme dallo psicologo: “Abbiamo chiesto aiuto ad un esperto per superare le liti con nostro figlio Achille”

Martina Colombari si è raccontata senza tabù in una recente intervista concessa a Il Messaggero, al quale ha svelato le difficoltà incontrate insieme a suo marito Billy Costacurta alle prese con un figlio adolescente.

L’ex Miss Italia ha toccato un tema delicato: il rapporto con il figlio 16enne Achille, che a suo dire è diventato alquanto conflittuale da un anno a questa parte, per via anche della pandemia che ha costretto gli studenti a seguire le lezioni in DAD.

Una situazione che ha portato in casa di Martina Colombari e Billy Costacurta non pochi episodi di liti con il figlio, ma grazie al sostegno del marito hanno trovato un modo per risolvere la crisi familiare. La Colombari parlando del figlio Achille alle prese con le lezioni in DAD ha spiegato: “Ogni scusa era buona per spegnere la telecamera. La merenda, una pausa, una sigaretta”.

Martina Colombari e Billy Costacurta insieme dallo psicologo

L’ex miss Italia ha poi precisato che le litigate più accese con il figlio sono sorte a proposito dell’importanza dello studio: “Sia io che mio marito non abbiamo alle spalle percorsi scolastici conclusi con la laurea, perché le nostre carriere si sono sviluppate subito dopo il diploma. Per lui siamo l’esempio vivente che l’università non sia fondamentale”.

Martina Colombari e Billy Costacurta dallo psicologo per le liti con il figlio

Leggi anche: Martina Colombari senza un filo di trucco è mozzafiato, ma i fan notano nella foto del risveglio un dettaglio che non passa inosservato

Anche se Achille non vuole proseguire gli studi prevede in futuro di aprire un ristorante, ed anche su questo tema, le divergenze tra madre e figlio affiorano: “Prima deve fare gavetta da cameriere, trovarsi un socio, lavorare sulla creatività e sul marketing. È difficile spronarlo senza demotivarlo. Soprattutto adesso, che manca la distanza”.

Così Martina Colombari per risolvere le grandi difficoltà incontrate con suo figlio ha deciso di rivolgersi, insieme a suo marito, ad una psicologa che si occupa di genitorialità: “Chiedere un aiuto esterno ad un esperto o uno psicologo, nei momenti di difficoltà, non è qualcosa di cui ci si debba vergognare. Anzi”.

Le sue parole di elogio per il marito

Le parole della Colombari sono un vero e proprio monito indirizzato a tutti i genitori alle prese con dei rapporti conflittuali con i figli, e che dovrebbero chiedere aiuto senza temere il giudizio degli altri: “Non è un atto di debolezza, ma di grande amore per i propri figli”.

Leggi anche: Una 23enne madre di 11 figli rivela con convinzione: “Voglio essere la madre di altri 100 figli. Non voglio fermarmi a 11”

Durante questo periodo non semplice, Martina Colombari ha rivelato di aver potuto contare sul sostegno di Billy Costacurta, i due sono concordi per quanto riguarda l’educazione del figlio. A suo marito la Colombari ha rivolto parole di elogio: “È un bravissimo papà. Mi appoggio a lui per farmi forza. Se io dico che secondo me abbiamo sbagliato, lui mi corregge: ‘Non abbiamo sbagliato, ci abbiamo provato’”.

La Colombari si è soffermata anche sulla figura paterna, sostenendo la grande importanza della piena partecipazione di un padre nelle dinamiche familiari: “Io penso che ci aiuterebbe farli entrare di più nella famiglia”. 

Condividi: