Marsala, diventa nonna a 34 anni: “Sono stata benedetta con il regalo più bello che possa esistere”, l’annuncio sui social che scalda i cuori

Advertisement
Advertisement

La signora Pamela Gelardi si candida ad essere la nonna più giovane d’Italia dopo che la figlia 16enne ha partorito il suo primo nipotino rendendola così nonna a 34 anni.

La neo nonna emozionata ha annunciato la nascita del piccolo Nicolò, con un messaggio social per condividere la sua immensa gioia.

Una storia che arriva da Marsala in provincia di Trapani: nella famiglia di Pamela, diventata madre a 18 anni e nonna a 34 anni, si è accolto con grande felicità l’arrivo di una nuova generazione.

Il piccolo Nicolò potrà contare sull’affetto di una bisnonna di 58 anni e di una trisavola di 80 anni, rispettivamente mamma e nonna di Pamela.

Advertisement

Nel post pubblicato sul suo profilo Facebook, la signora di Marsala ha voluto raccontare che sua figlia Michelle, che ha 16 anni, ha dato alla luce il suo nipotino rendendola una delle nonne più precoci in Italia.

Il piccolo Nicolò è venuto al mondo all’ospedale Paolo Borsellino di Marsala, al quale la neo nonna ha voluto rivolgere nel suo post un ringraziamento speciale.

Infatti nel suo messaggio su Facebook ha menzionato il reparto di Ginecologia, per ringraziare il dottor Ferreri, le ostetriche e gli infermieri ribadendo che con sua figlia “sono stati fantastici”. 

Advertisement

Pamela nonna 34 anni

Pamela nonna a 34 anni, tra le più precoci in Italia

La giovane nonna, da quanto rivelato da lei stessa al Corriere della Sera, non aveva preso bene la notizia della gravidanza della figlia all’epoca 15enne, ma poi l’ha accettata rimanendole accanto ed offrendole tutto il suo sostegno.

Come testimoniato da un toccante messaggio social in cui ha fatto una dedica alla figlia pochi giorni prima della nascita di Nicolò, nella quale si legge:

Advertisement

“A volte non capirò le tue scelte, a volte non saremo d’accordo, ma non ci sarà mai e poi mai una sola volta in cui non sarò dalla tua parte…

Sarò sempre con te, dalla tua parte, nella vittoria e nella sconfitta, perché ogni cosa che fai tu è un po’ come se la facessi anche io… perché tu sei una parte di me…”.

Pamela diventata nonna a 34 anni dopo la nascita del nipotino ha comunicato la sua grande gioia pubblicando un messaggio denso di emozioni:

“Se diventare nonni fosse solo una questione di scelta, consiglierei a ognuno di voi di diventare nonna. Essere nonni non significa essere vecchi, significa essere stati benedetti con il regalo più bello che possa esistere”.

Condividi: