Harry e Meghan sotto accusa: “Il Principe Filippo era infuriato per la loro intervista, gli ha causato stress” insorge la stampa britannica

In attesa della celebrazione del funerale del Principe Filippo, esplode la rabbia contro Harry e Meghan, dopo il rumor lanciato sulle sue condizioni di salute, aggravate dallo stress sorto nel principe consorte di Elisabetta dopo la discussa intervista rilasciata ad Oprah Winfrey.

La stampa britannica, per voce di alcuni volti noti televisivi e giornalistici, sostiene che Filippo era infuriato dalle dichiarazioni rilasciate soprattutto da Megan Markle.

Dopo il ricovero del duca di Edimburgo, in molti hanno sospettato che la sua morte fosse imminente, viste le condizioni di salute del 99enne, ma la notizia della sua dipartita ha colpito ugualmente i cittadini britannici che con grande cordoglio hanno reagito al lutto della famiglia reale.

Una testimonianza evidente che arriva dall’attuale scenario di Buckingham Palace riempito di fiori e di biglietti, lasciati dalla popolazione malgrado l’appello di non farlo.

Anche sul sito della Royal Family si sono raccolte tante dimostrazioni di cordoglio attraverso la finestra aperta per lasciare un messaggio di addio. Per ricordare Filippo, i duchi del Sussex hanno postato un messaggio di cordoglio sulla hompage del sito ufficiale della loro associazione.

In attesa della celebrazione del funerale del Principe Filippo, che si svolgerà il 17 aprile in forma privata a Windsor, gli occhi di tutto il mondo sono puntati su Harry e Meghan, ci si chiede se prenderanno parte al funerale dopo la frattura con la famiglia reale.

Secondo i media inglesi il principe Harry presto si metterà in viaggio per partecipare al funerale del nonno, mentre è in dubbio la presenza di Meghan, in avanzato stato di gravidanza.

Leggi anche: “Meghan Markle non parteciperà al funerale del principe Filippo”: l’indiscrezione dei media inglesi

Harry Meghan sotto accusa

Harry e Meghan sotto accusa

Oltre a questa questione, negli ultimi giorni contro i duchi del Sussex è esplosa l’ennesima polemica legata alle dichiarazioni fatte nel corso dell’intervista rilasciata a Oprah Winfrey, dal momento che è circolato il rumor secondo cui Harry e Meghan con le loro parole al vetriolo hanno causato stress a Filippo.

Una polemica accesa dalla trasmissione Fox&Friends: Brian Kilmeade, conduttore e giornalista, durante il programma ha rivangato l’intervista di Harry e Meghan per insinuare che avrebbe provocato grande sofferenza al Duca di Edimburgo, che in quei giorni era ricoverato in ospedale.

Queste le dichiarazioni del conduttore del programma di Fox News: “Ci sono notizie secondo cui il Principe Filippo si sarebbe infuriato dopo l’intervista… Stava cercando di riprendersi, poi ha subito quel duro colpo”.

Ma non si tratta di una recente indiscrezione, visto che il rumor ha preso piede dopo che il Principe Carlo aveva fatto visita al padre in ospedale: si tratta infatti di una tesi sostenuta dai media britannici da settimane. A quanto pare Carlo avrebbe discusso con il padre del futuro della famiglia reale e dell’intervista scandalo di Harry e Meghan.

Leggi anche: Amici 20. “Emanuele Filiberto di Savoia inadatto al ruolo del giudice” e la risposta del principe non si fa attendere

La stampa britannica contro i duchi del Sussex

Nel corso della trasmissione Fox&Friends ha partecipato anche Nigel Farage, ex europarlamentare britannico e leader del Brexit Party, il quale ha concordato con Killmeade, ribadendo che l’intervista dei duchi del Sussex abbia aggiunto altro stress al Principe Filippo.

Nigel Farage ha precisato che al marito della regina Elisabetta rimanesse poco tempo: “Era risaputo che Filippo avesse solo poche settimane di vita e tuttavia, nonostante il fatto che la Regina dovesse essere in uno stato di profonda angoscia, hanno proceduto a fare un’intervista in cui hanno attaccato, in modo efficace, i membri più anziani della famiglia reale“.

Contro Harry e Meghan si era scagliato anche Piers Morgan, che dopo aver messo sotto accusa la coppia ha addirittura perso la conduzione di Good Morning Britain. Il conduttore infatti aveva espresso delle dure critiche riprese dai media e poi rimbalzate sui social che stanno trovando ampio consenso nell’opinione pubblica.

Condividi: