Guendalina Canessa nella bufera: spende 14.000 euro in un giorno per fare shopping, il web indignato l’attacca: “Figlia di papà!”. Ma sapete chi è suo padre?

Advertisement
Advertisement

Guendalina Canessa non ha mai negato di amare il lusso che spesso ostenta con troppa esagerazione, come testimonia l’ultimo episodio che l’ha coinvolta: è riuscita a spendere 14.492 euro in un giorno per fare shopping.

Uno scoop svelato dalle telecamere di Barbara D’Urso che hanno ripreso Guendalina Canessa mentre acquistava capi di abbigliamento, a cui hanno fatto seguito le sue dichiarazioni plateali: “Se lavoro spendo tutto, non chiedo i soldi a mio padre o al mio uomo. Io amo il lusso e il lusso costa. Ho una figlia che erediterà le mie cose, ci sono quelli che comprano i quadri di Picasso, io compro la moda”.

Leggi anche: Isola dei Famosi. Iva Zanicchi umilia i naufraghi: “Non valgono una cicca”, spara senza mezzi termini

Un episodio che ha scandalizzato gli ospiti in studio presenti nel programma della conduttrice di Canale 5, ma anche il web. Infatti sui social si sono rincorsi commenti di disapprovazione quali: “Che schifo è? 14mila euro per un cappotto e due paia di scarpe, vergognati ad ostentare questa ricchezza. Ma chi c***o sei? Fai pena!”.

Advertisement

Tra gli altri commenti comparsi su Instagram qualcuno ha sbottato: “Sono rimasta sconcertata, 14mila euro io come tanti altri li guadagno in un mese di notti e turni… Per carità ognuno è libero di spendere come vuole, beato chi li ha senza farsi il c**o, però ostentare in questo modo lo trovo poco rispettoso“.

Guendalina Canessa bufera

Guendalina Canessa, la sua passione sfrenata per la moda ereditata dal padre

Qualcuno conoscendo chi è il padre di Guendalina Canessa e la sua inclinazione verso la moda le ha dato della “figlia di papà” per sottolineare che è abituata al lusso, visto che suo padre Giacomo Canessa è il fondatore e proprietario del brand Malo: un’impresa toscana di cashmere nota nel mondo come eccellenza del made in Italy.

Advertisement

Giacomo Canessa

Quindi la passione per la moda ed il lusso sono stati ereditati da Guendalina Canessa che ha anche studiato moda e lavorato nell’azienda di famiglia. Per sottolineare il fatto che la moda sia una questione genetica ereditata dal padre, la Canessa ha confidato in una sua intervista: “Pensa che, molti anni fa, al primo incontro con mia madre le regalò un bomberino in cashmere che all’epoca non aveva ancora nessuno. Insomma, l’eleganza e la moda si respirano da sempre in casa nostra. Anche mia madre, mia sorella, sono come me”.

Leggi anche: Kate Middleton condivide la foto del figlio Louis nel giorno del suo compleanno: lo scatto mostra un dettaglio che lascia senza parole

Advertisement
Condividi: