Decide di donare un rene all’ex marito, perché non vuole che i suoi figli restino senza il padre

La storia di oggi è toccante e ci spingerà a mettere in discussione le nostre azioni. Perché quando il destino ti separa da una persona, non pensi che un giorno potresti diventare colei o colui che gli salverà la vita. E’ invece successo a questa donna, che ha deciso di donare un rene al suo ex marito per una delle ragioni più nobili.

Il divorzio è una fase dolorosa della vita di qualsiasi persona. L’amicizia con l’ex è difficile da mantenere, perché tendiamo a ricordare ogni dettaglio che ha segnato gradualmente, la fine dell’avventura.

Decide di donare un rene all’ex marito: la storia di Dan e Kelly

Ma per alcuni, e specialmente in presenza di bambini, è importante fare del proprio meglio per mantenere una relazione sana che possa far crescere la famiglia.

Dan e Kelly si sono conosciuti quando erano molto giovani. Hanno iniziato una relazione all’età di 18 anni, e si sono sposati 13 anni dopo nel 2007.

Ma poco meno di un anno dopo, sono iniziati i problemi di salute di Dan, che riguardavano i reni.

Durante la seconda gravidanza di Kelly, i medici li avvertirono che Dan, molto probabilmente avrebbe avuto bisogno di una donazione di rene entro 10 anni.

Ed è durante una fuga romantica, nel 2008 che le cose precipitano irrimediabilmente. Dan infatti sta molto male, al punto tale da non riuscire neanche ad alzarsi dal letto.

La diagnosi

Con la presenza di sangue nelle urine, i medici pensano in primo luogo alla leucemia. La biopsia successiva rivela invece la nefropatia dell’igA, o malattia di Berger, una malattia autoimmune che colpisce i reni.

donare un rene al marito

Essendo questa patologia incurabile, Dan non può fare altro che cambiare il suo stile di vita e iniziare un’apposita dieta.

Negli anni seguenti il matrimonio di Dan e Kelly termina con un divorzio. Ma non a causa della malattia, piuttosto dello stile di vita troppo diverso fra i due.

Accordo e cordialità sono infatti spariti da casa loro e per preservare il benessere delle loro figlie, la separazione era la scelta migliore. Si trattava in pratica del male minore.

Con il progressivo deteriorarsi delle condizioni di Dan, il trapianto di organi diventa essenziale per la sua sopravvivenza.

Dopo un anno di attesa per un donatore, il barlume della speranza si assottiglia agli occhi di questo padre. Ed è proprio Kelly, la sua ex moglie a salvargli la vita.

Se non fosse stato per lei, che ha deciso di donare un rene all’ex marito, ora Dan non sarebbe qui.

“Aveva solo 44 anni, e tanto ancora da vivere. Non volevo che le mie figlie perdessero il padre, né che io perdessi il mio migliore amico da quando avevo 11 anni ”

Nonostante tutti i rischi dell’operazione, Dan è ora in grado di godersi momenti meravigliosi con la sua famiglia. Una bella lezione di umanità, per una società che vive una continua decadenza di valori umani!

Malattia di Berger

Conosciuta anche come nefropatia da IgA, la malattia di Berger è una malattia autoimmune che colpisce i reni. È causato da un deposito di anticorpi sulle pareti del filtro dei reni, i cosiddetti glomeruli. Nel tempo, ciò porta all’infiammazione dei reni e persino all’insufficienza renale.

È una malattia molto rara che colpisce circa l’1% della popolazione mondiale. Le sue cause e meccanismi sono ancora sconosciuti.

Leggi anche:

Condividi: