Il soldato va in Afghanistan per 3 anni, al suo ritorno trova la moglie incinta

La donna incinta di 7 mesi ha voluto fargli un'emozionante sorpresa ed ha resistito così tanto solo per vedere la felicità nel volto del marito

Il soldato va in missione in Afghanistan per 3 anni e al suo ritorno sua moglie è incinta di 7 mesi. Ecco la loro emozionante storia.

Perché non è come credete, non si tratta di una vicenda all’insegna di tradimenti o amanti. Niente brutte notizie, la storia di questi due ragazzi è straordinaria e rende felici anche noi che non li conosciamo.

Soldato va in Afghanistan per 3 anni: la sorpresa della moglie

Perché non si può rimanere indifferenti di fronte alla nascita di un bambino, soprattutto se i suoi genitori lo hanno atteso e cercato per tanti anni.

Lo hanno immaginato con amore, cercando di indovinare le somiglianze, il colore dei suoi occhi e dei suoi capelli. E ogni mese aspettando un ritardo che non sarebbe mai arrivato, rimanevano tremendamente delusi.

Perché avere un figlio non è così facile come possa sembrare, sono molte le coppie che non ci riescono e che devono ricorrere alla fecondazione assistita.

Soldato va in Afghanistan per 3 anni

Fortunatamente in questo ambito la scienza ha fatto passi da gigante e ha regalato la possibilità di realizzare questo magnifico sogno a tantissime coppie.

Fra loro ci sono anche Josh e Sarah, due giovanissimi ragazzi che per tanti anni hanno rincorso senza successo, il desiderio di diventare genitori.

Dopo tanti tentativi naturali, prendono la decisione di rivolgersi ad un centro di fecondazione assistita. Fanno una serie di esami, il sogno si fa nuovamente più vicino, la speranza divampa, ma il primo tentativo di inseminazione artificiale va male. Sarah non resta incinta.

I due ragazzi, scoraggiati, decidono di arrendersi

Dopo tutte queste delusioni, Josh e Sarah iniziano a pensare di non essere destinati a diventare genitori e mettono da parte il loro desiderio più grande.

Nel frattempo Josh deve partire: è un militare e il suo lavoro lo porta spesso lontano. Questa volta la sua destinazione è l’Afghanistan, dove deve rimanere per ben 3 anni.

soldato Josh

Ed è proprio al suo ritorno che si trova davanti l’immagine più bella: la sua amata Sarah, incinta di 7 mesi. La ragazza non si era arresa del tutto e aveva tentato una nuova inseminazione artificiale.

Questa volta tutto era andato bene: era rimasta incinta e aveva superato i primi 3 difficili mesi. Così ha mantenuto il segreto per tutto quel tempo, perché la gioia vista nel volto di suo marito è stata impagabile.

Leggi anche:

Back to top button