Bambina di 4 anni con la sindrome di Down conquista tutti con il suo sorriso radioso mentre sfila in passerella

Francesca Rausi è una bambina di 4 anni con sindrome di Down che veste ormai da tempo i panni di modella, veicolando un messaggio di inclusione, come confermato dalla sua ultima sfilata.

Un evento che ha visto la piccola camminare per tutta la passerella sorridente, mentre salutava il pubblico che l’ha applaudita meravigliato.

Tutti coloro che hanno partecipato all’evento di beneficenza a Malta, sono stati conquistati dal suo sorriso solare espressione di grande felicità.

La piccola modella ha condiviso la passerella con altri 20 giovani modelli disabili, di età compresa dai 4 ai 24 anni.

L’evento ha dato la possibilità ai soggetti colpiti da disabilità di sfilare con lo scopo di sfidare la comune percezione della società relativa ai canoni estetici.

Bambina di 4 anni con la sindrome di Down

Inoltre la sfilata che ha visto rubare la scena alla bambina di 4 anni con sindrome di Down ha offerto anche uno spunto per riflettere sul tema dell’inclusione, per comunicare alle tante persone con sindrome di Down e disabilità che sono anche loro belle.

La madre di Francesca, Michelle Rausi, dopo la sfilata ha detto di essere molto orgogliosa della figlia, che sostiene facendola partecipare a tali eventi di moda.

La baby modella ha conquistato inoltre il titolo di Best Cutie Little Model ed il titolo di Best Junior Super Model all’evento di beneficenza a Malta.

Nel corso di un’intervista a Metro UK, la madre con orgoglio ha dichiarato:

“Francesca è una modella da quando era molto piccola. Lo adora ed è stata la prima bambina maltese a prendere parte ad una competizione di modelle ed ha vinto il titolo di top model junior”.

Bambina di 4 anni con sindrome di Down veste i panni di top model junior conquistando tutti

Bambina di 4 anni con la sindrome di Down moda

La bambina di 4 anni con sindrome di Down sembra seguire i passi di Madeline Stuart, la prima modella con sindrome di Down a prendere parte ad una sfilata di moda su un famoso catwalk.

Francesca e sua madre ammirano Madeline, che ha sradicato i classici canoni di bellezza della società.

Michelle è convinta che sua figlia possa realizzare il suo sogno di diventare un giorno una modella professionista, e lei la sostiene aiutandola anche a farsi portavoce di una concezione della sindrome di Down non discriminante.

La sfilata a cui ha preso parte la bambina di 4 anni con sindrome di Down è stato per lei il suo quinto evento che ha affrontato con gioia, sua madre dice che si sente “molto a suo agio” in passerella.

Francesca ha vinto il titolo di Miss Little Christmas oltre ad aver vinto per la migliore foto della sua categoria.

La bambina di 4 anni con sindrome di Down ha inoltre un account Instagram in crescita, che la proietta verso un futuro luminoso.

L’organizzatrice dell’evento benefico Tiziana Randisi, che è stata anche la curatrice della sfilata ha motivato la sua decisione di creare uno spazio di inclusione per persone con disabilità sostenendo:

“Il nostro obiettivo è creare un’inclusione reale, cercando di coinvolgere tutte le diverse disabilità abbattendo le barriere mentali di coloro che vedono la disabilità come un limite.

Invece, lo vediamo e viviamo come una risorsa ed una ricchezza da condividere”.

Condividi: