Una dipendente del McDonald’s viene ripresa mentre mette la mano dentro i pantaloni prima di servire le patatine fritte. Il video diventa virale 

Quando si lavora a contatto con il cibo è necessario avere un alto livello di igiene, una norma che una dipendente del McDonald’s ha ignorato come testimoniato da un video diventato virale.

Delle immagini che hanno fatto il giro del web nelle quali la donna è stata immortalata mentre mette la mano dentro i pantaloni.

Questa dipendente della famosa catena di fast food è stata colta in fragrante a grattarsi il posteriore durante il suo turno di lavoro, proprio mentre stava preparando l’ordine per un cliente.

L’impiegata è stata colta in fallo mentre preparava un sacchetto di patatine fritte, un gesto di noncuranza messo sotto accusa sul web.

Un gesto che allo stesso tempo è un promemoria per i consumatori in quanto getta ombre su quello che può accadere nelle cucine di ristoranti e fast food.

La vicenda della dipendente del McDonald’s immortalata mentre mette la mano dentro i pantaloni prima di servire delle patatine fritte è stata riferita dal Daily Star.

Una dipendente del McDonald's viene ripresa mentre mette la mano dentro pantaloni

Secondo il media l’episodio è avvenuto negli Stati Uniti e sarebbe stato filmato da un cliente rimasto scioccato da quanto visto.

Il video è diventato virale sul social network TikTok dove è ben visibile che l’impiegata tiene in mano un cartoccio di patatine fritte con una mano, mentre inserisce l’altra nei pantaloni.

Ma sembra anche che la dipendente del McDonald’s tocchi le patatine fritte con la stessa mano che aveva messo dentro i pantaloni pochi istanti prima, in seguito sorridente ha consegnato l’ordine al cliente.

Un episodio che sfida chi ha lo stomaco delicato, e non solo, ammonendo di mangiare fuori ma anche di chiedersi cosa succede realmente nelle cucine dei fast food.

Il video della dipendente del McDonald’s ripresa mentre mette la mano dentro i pantaloni

Il video ha suscitato diverse reazioni, non solo commenti negativi di utenti disgustati ma anche tante battute sarcastiche.

Inoltre il video è stato condiviso da tanti utenti ha superato in breve tempo più di 100.000. Per quanto riguarda il contenuto dei commenti, quasi 10.000, si leggono post del tipo:

“Bye Bye, McDonald’s”; “Voglio un rimborso per tutte le volte che ho mangiato lì”; “Vi sbagliate tutti, è un sapore in più”.

Il video sarebbe stato postato dall’account TikTok di Kelsey Kwiatkowski, che è in realtà la stessa persona protagonista del video.

@itskelseylol

🤯🤯

♬ raunchy – Kelsey Kwiatkowski

La donna in risposta alle tante reazioni di disgusto da parte degli utenti, ha affermato che il video era in realtà uno scherzo:

“Questo video è stato ripreso nel 2016 come uno scherzo. Avevamo appena chiuso tutto per la notte e stavamo mettendo via tutto per ripulire. È uno scherzo!”.

Ma molti internauti non hanno creduto alle parole della dipendente del McDonald’s alcuni hanno infatti replicato con tono ostile:

“Può essere uno scherzo, ma non è divertente”, a cui ha fatto eco chi ha commentato: “Anche scherzosamente, è un motivo per il licenziamento immediato!”.

Condividi: