Ragazzo di 22 anni sposa una donna di 72 dopo due settimane dal loro incontro: “L’amore non ha età”, prova a spiegare

La differenza di età nelle coppie continua ad essere ancora oggi un argomento spinoso che fa discutere come nel caso della storia d’amore di un 22enne che sposa una donna di 72 anni.

Una storia romantica che non ha mancato di creare discussione nei familiari ed anche sul web, una volta resa nota.

A far storcere il naso a molti è proprio la grande differenza di età tra i protagonisti: una donna di 72 anni ed un uomo di 22 anni.

I due innamorati sono stati travolti dalle frecce di Cupido e così hanno potuto vivere una storia d’amore paragonabile ad una vera e propria fiaba moderna.

Si tratta infatti di una storia d’amore eccezionale che vede per protagonisti Almeda e Gary.

I due si sono imbattuti per la prima volta nel corso di un evento non felice: il funerale del figlio di Almeda. In quella circostanza i due si sono scambiati poche formule educate.

In seguito si sono incontrati nell’ottobre 2015 in occasione di una festa di compleanno e quando i loro occhi si sono incrociati, hanno entrambi sperimentato gli effetti dell’amore a prima vista.

22enne sposa una donna di 72 anni

Un 22enne sposa una donna di 72 anni dimostrando che il vero amore va oltre la differenza di età

Sin dal loro primo incontro la differenza di età non è mai stata un problema anzi non ci hanno mai fatto caso, convinti che fossero fatti l’uno per l’altro.

Gary si è follemente innamorato degli occhi blu e scintillanti di Almeda, mentre la donna si è detta sin da subito ammagliata dal fascino del 22enne.

Dopo il loro primo incontro hanno continuato a frequentarsi ogni giorno per 14 giorni. Durante il loro 14 ° appuntamento Gary era convinto che Almeda fosse la donna della sua vita e che l’amava profondamente.

In passato Gary non aveva avuto problemi ad intraprendere relazioni con ragazze della sua età, anche se il 22enne aveva evidenziato una maggiore preferenza per le donne più mature.

Invece Almeda non aveva mai pensato che avrebbe avuto una relazione con un uomo così giovane, ma non ha mai visto alcun impedimento in una storia con una differenza di età.

Nonostante tutte le pressioni ricevute da parte di alcune persone a lui vicine, che hanno più volte sottolineato, la loro differenza di età, il 22enne le ha fatto una proposta di matrimonio.

Una dichiarazione inaspettata che ha provocato nella donna di 72 anni grande gioia ed entusiasmo.

Pochi giorni dopo la proposta di matrimonio del 22enne, la coppia ha celebrato il loro fidanzamento con una grande cerimonia, suscitando la totale eccitazione di tutti gli ospiti, testimoni del loro amore profondo e sincero.

La storia di un 22enne che sposa una donna di 72 anni ha creato scalpore sul web, come tutte le storie che evidenziano una significativa differenza di età nella coppia.

Un ragazzo di 22 anni sposa una donna di 72 anni

La differenza di età nella coppia può essere un vantaggio

Contrariamente a quello che molti si aspettavano che succedesse, la differenza di età non ha impedito alla coppia di vivere una storia d’amore serena e gioiosa.

Oggi, i due si amano ancora, anche se qualcuno non vede di buon occhio la loro unione per la grande differenza di età.

Il loro matrimonio continua ad essere sereno, i due vanno d’accordo e condividono molto tempo insieme.

Una storia che testimonia come l’amore sia capace di superare ogni ostacolo, e che l’età è solo un dato anagrafico che non può intaccare il vero amore.

La storia di questo 22enne che sposa una donna di 72 anni dimostra che la differenza di età in una coppia può essere un vantaggio.

Due persone con grande differenza di età, che appartengono a due generazioni diverse non avranno gli stessi interessi o la stessa visione, ma è indispensabile sfruttare le differenze per arricchire entrambi i partner dal punto di vista personale ed emotivo.

Molte coppie vivono armoniosamente insieme, come il 22enne che sposa una donna di 72 anni, nonostante la differenza di età.

Questo perché sono in grado di trasformare questo gap in una sorta di accrescimento, che alla fine rafforza il legame e protegge la relazione.

Condividi: