Zuppa di aglio e zenzero, la ricetta per contrastare l’influenza e il raffreddore

Sai che è possibile curare il raffreddore senza dover prendere delle medicine?

Conosci un rimedio naturale in grado di contrastare raffreddori e sintomi influenzali? Sicuramente esistono tantissimi trucchi della nonna per farlo, e uno dei più famosi è la zuppa di aglio e zenzero.

Questa gustosa minestra fatta in casa è in grado di rafforzare il sistema immunitario e di proteggere il nostro organismo da virus e batteri.

zenzero

Zuppa di aglio e zenzero: come prepararla?

Ingredienti:

  •  26 spicchi d’aglio (non pelati)
  •  2 cucchiaini di timo fresco tritato
  •  ½ cucchiaino di pepe di Cayenna
  • 4 spicchi di limone
  •  ½ tazza di zenzero fresco grattugiato
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  •  2 tazze di cipolle affettate
  • 26 spicchi d’aglio pelati
  •  ½ tazza di latte di cocco
  •  3 tazze di brodo vegetale.

Suggerimenti per la preparazione:

Per iniziare, preriscalda il forno a 175 gradi. In una teglia, posiziona i tuoi 26 spicchi d’aglio senza la buccia e condisci con olio d’oliva (2 cucchiai) e sale. Coprire con un foglio di alluminio e cuocere per 45 minuti

Trascorso questo tempo lascia raffreddare per alcuni minuti e spremi gli spicchi d’aglio per estrarne il contenuto. Trasferisci il tutto in una piccola ciotola.

In una padella pre-oliata (1 cucchiaio di olio d’oliva) aggiungere le cipolle, lo zenzero, il timo e il pepe di Cayenna. Cuocere per circa 6 minuti.

Aggiungere l’aglio precedentemente cotto in forno, gli altri spicchi e cuocere per 3 minuti. Adesso tocca al brodo vegetale e al cocco. Copri la padella e lascia cuocere a fuoco lento per 20 minuti.

Quindi inserisci tutti gli ingredienti in un frullatore e mescola fino ad ottenere una zuppa omogenea.

Servire in piccole ciotole e condire con succo di limone (1 quarto per ciotola).

I benefici degli ingredienti

Aglio

Utile in caso di infezioni stagionali, l’aglio ha notevoli proprietà antibiotiche. Antibatterico, antisettico e antivirale, ha dimostrato in un diversi studi un’azione positiva sulle cellule immunitarie.

Un’azione che giustificherebbe, secondo i ricercatori, la sua capacità di ridurre la gravità di raffreddori e influenza.

Limone

Antiossidante e antibatterico, il limone è particolarmente apprezzato per combattere i sintomi di raffreddore e influenza.

Ricco di vitamina C, è uno dei rimedi naturali più comuni per il trattamento di queste condizioni. Anche perché la vitamina C è considerata un formidabile potenziatore dell’immunità.

Secondo diversi studi scientifici, non solo rafforza il sistema immunitario, ma è anche in grado di prevenire e alleviare le infezioni respiratorie e sistemiche.

Zenzero

Grazie alle sue proprietà antivirali, lo zenzero è un validissimo alleato per combattere il raffreddore. Secondo uno studio pubblicato da The Journal of Ethnopharmacology, questa azione sarebbe dovuta alla sua capacità di stimolare le citochine antivirali e le cellule della mucosa che migliorano l’immunità.

Inoltre è anche dotato di proprietà anti-infiammatorie, utili per alleviare il mal di gola, la tosse o l’infiammazione delle mucose.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close