Venti sorprendenti utilizzi alternativi dell’aceto bianco

Un valido alleato nella vita di tutti i giorni

Siamo soliti usare prodotti commerciali per le pulizie domestiche, nonostante, ormai numerosi studi, abbiano dimostrato quanto possano essere pericolosi per la nostra salute. Perché quindi non sostituirle con un magico e versatile ingrediente? Ecco gli utilizzi alternativi dell’aceto bianco.

La maggior parte dei prodotti commerciali, contiene sostanze tossiche altamente dannose per il nostro corpo. Che vengono rilasciate nell’ambiente, nel momento in cui li utilizziamo per pulire la nostra casa.

utilizzi aceto bianco

Utilizzi alternativi dell’aceto bianco: la soluzione più economica ed ecologica

Profumare, disinfettare e perfino intenerire la carne. Gli usi dell’aceto bianco sono quasi infiniti, eccone qualcuno.

1- BIBERON

Una soluzione di acqua tiepida e aceto bianco, disinfetta perfettamente i biberon. Per rimuovere l’odore di aceto, si consiglia di sciacquare con acqua calda.

2- SCARPE

Per eliminare i cattivi odori dalle scarpe, provate ad immergere le solette in una soluzione di acqua calda e aceto bianco per alcune ore. Lasciare asciugare completamente prima di rimetterle, et voilà, niente più cattivi odori!

3- ERBACCE

Per controllare le erbacce che crescono nel vostro giardino, spruzzateci sopra un po’ di aceto bianco non diluito.

4- VERNICE

Se avete bisogno di ridipingere mobili o porte in legno, prima di farlo, pulite tutto con dell’aceto bianco. Eviterà che la vernice si scheggi.

5- PIANTE

Per proteggere le vostre piante non dovete fare altro che immergere vecchi stracci in un po’ di aceto bianco e posizionarli intorno ad esse. Si consiglia di cambiare gli stracci una volta alla settimana.

6- TUBI

Se i tubi della cucina o del bagno sono intasati, provate a versare al loro interno 175 gr di bicarbonato di sodio e 25 cl di aceto bianco. Terminate risciacquando con acqua calda.

7- ESCREMENTI UCCELLI

Gli escrementi degli uccelli infestano il vostro terrazzo? Potete sempre eliminarle con una spruzzata di aceto bianco.

8- MOSCERINI

Con l’aceto bianco è possibile mettere a punto un’infallibile trappola per moscerini. Non dovrete fare altro che riempire un bicchierino di aceto e coprirlo con della pellicola bucherellata.

9- CARNE

Se volete ammorbidire anche il più duro dei pezzi di carne, aggiungete un goccio di aceto alla marinature ed il gioco è fatto!

10- BRUFOLO

Se l’acne non vi dà tregua, ci pensa l’aceto! Lavatevi la faccia e con l’ausilio di un po’ di cotone immerso in una soluzione di acqua e aceto (1 volume di aceto per 10 di acqua), strofinatevi le zone in cui sono presenti i brufoli.

11- PANNOLINO

Un’eruzione cutanea provocata dal pannolino è molto comune. Per dare sollievo al vostro bambino, aggiungete alcuni cucchiaini di aceto bianco, nell’acqua calda del bagnetto.

12- OCCHIALI

Per rimuovere tracce ostinate di sporco dagli occhiali, spruzzateci sopra un po’ di aceto bianco. Pulirli poi con un panno morbido privo di lanugine.

13- UNGHIE

Se le vostre unghie ultimamente si sono indebolite, provate ad immergerle per 5 minuti nell’aceto bianco. Effettuate quest’operazione una volta alla settimana, per avere unghie più forti e cuticole più morbide.

14- SPAZZOLINO DA DENTI

E’ possibile disinfettare gli spazzolini da denti e gli apparecchi ortodontici rimovibili, con l’aceto bianco. Ricordatevi di risciacquare con acqua tiepida.

15- CATTIVI ODORI DALLE MANI

Per eliminare gli odori di aglio, carne o pesce, insaponare le mani e risciacquare con aceto bianco. Terminare con un risciacquo finale con acqua

16- ETICHETTE

Nel caso in cui alcune etichette non ne vogliano sapere di staccarsi dai vostri abiti, provate a spruzzarci sopra un po’ di aceto bianco. Dopodiché strofinatele leggermente con la punta delle dita: verranno via molto facilmente.

17- MICROONDE

In una ciotola di vetro, mescolare 5 cl di aceto bianco e 20 cl di acqua. Inseritela all’interno del microonde e fatelo partire alla massima temperatura per 5 minuti. A questo punto vi sarà facile eliminare le macchie.

18- PIEGHE DEGLI ABITI

In uno spray, versare 1 volume di aceto bianco per 3 volumi di acqua. Mescolare. Spruzzare sugli indumenti, aspettare fino all’evaporazione dell’aceto e ammirare la scomparsa delle pieghe.

19- WC

Versare aceto bianco sulla parete interna della toilette. Lasciare agire qualche minuto e strofinare con una spugna. Adesso il vostro bagno è perfettamente pulito!

20- PAVIMENTI

Inserire un po’ di aceto bianco nella vostra scopa a vapore, aumenterà il potere pulente del vapore acqueo. Provare per credere.

Leggi anche:

Back to top button