Dieta equilibrata ed esercizi semplici per snellire le gambe

Seguendo i nostri esercizi nel giro di una settimana avrete gambe più snelle e meno gonfie

Premettendo che quando si parla di diete e di chili da perdere i miracoli non esistono, ecco una serie di esercizi e qualche utile consiglio alimentare per snellire le gambe.

Nel giro di una settimana sarà possibile notare la diminuzione di gonfiore, anche se per risultati duraturi è necessario allenarsi più duramente, seguendo una dieta sana ed equilibrata.

Consigli utili per snellire le gambe

Il miglior consiglio per snellire le gambe nel giro di una settimana, riguarda ovviamente la limitazione del sale. Per 7 giorni quindi sarebbe meglio evitare assolutamente il consumo di fritture, alcool, insaccati e dolci.

Un altro consiglio importantissimo è quello di bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno. Di seguito troverete un esempio di dieta da seguire scrupolosamente per una settimana.

Dieta per snellire le gambe

COLAZIONE:

Due fette biscottate con marmellata senza zucchero un bicchiere di spremuta d’arancia.

SPUNTINO:

Un frutto di stagione

PRANZO:

50 g di riso, cereali o farro conditi con un filo di olio e verdure cotte o crude

MERENDA:

Frullato di frutta fresca senza utilizzare il latte

CENA:

Pesce o carne alla griglia o al forno con un contorno di verdure crude

snellire le gambe

Esercizi per dimagrire le gambe

Oltre a seguire la dieta che avete trovato nel paragrafo precedente, per snellire le gambe dovrete impegnarvi anche in un po’ di attività fisica.

Nuoto, jogging e acquagym sono sicuramente le attività più efficaci e più complete, ma se si ha poco tempo a disposizione questi esercizi potrebbero tornarvi molto utili.

AFFONDI:

Uno degli esercizi più efficace per snellire le gambe e anche per tonificare i muscoli delle cosce. A gambe divaricate, fate un passo in avanti e abbassatevi mantenendo la coscia parallela al pavimento.

Il ginocchio non deve mai superare la punta del piede, una volta tornati in posizione eretta, ripetere le’esercizio 10 volte a gamba e per 3 serie di seguito.

SQUAT:

Con questo esercizio si può lavorare su glutei e cosce. In piedi con le gambe divaricate, abbassatevi piegando le ginocchia, ma mantenendo la schiena dritta. Scendete il più possibile con gli addominali contratti. Ritornare in posizione eretta e ripetere per 20 volte, per 3 serie consecutive.

POLPACCI:

Per sciogliere i muscoli ed allungarli è necessario effettuare anche un po’ di stretching. In questo modo sarà possibile lavorare per più tempo e in modo più intenso.

Dalla posizione eretta abbassarsi in posizione squat. A questo punto alzate i talloni e cercate di caricare il peso sulla punta dei piedi.

Rimanete in questa posizione per qualche secondo e poi ripetete per 10 volte, per un totale di tre serie

Leggi anche:

Back to top button