GF Vip. Rosalinda Cannavò infierisce su Dayane Mello in lacrime: “Paghi le conseguenze di ciò che dici”, sbotta l’attrice che non perdona

Advertisement
Advertisement

La clamorosa scelta di nominare Rosalinda Cannavò presa da Dayane Mello, nel corso della diretta del 22 febbraio del GF Vip, ha avuto dei pesanti strascichi.

Oltre a sorbirsi delle dure critiche, la modella sudamericana si è ritrovata coinvolta in una furiosa lite con Tommaso Zorzi e Stefania Orlando.

I due vipponi scioccati dal tradimento della Mello hanno puntato il dito contro di lei.

Dentro la Casa del GF Vip è esploso un vero e proprio caos che ha incrementato le tensioni tra i gieffini.

Advertisement

Tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò non si è verificato un pieno chiarimento, invece si è ventilata una drastica presa di posizione, che segnalerebbe forse un non ritorno.

Tra le due pare infatti difficile la riconciliazione dopo quanto accaduto, che ha provocato un vero e proprio crollo della Mello, la quale è scoppiata a piangere abbandonandosi ad un pianto a dirotto davanti a Pierpaolo Pretelli.

Colpita dallo stato d’animo della modella brasiliana, Rosalinda Cannavò si è avvicinata a lei per consolarla.

Advertisement

Rosalinda non perdona Dayane Mello

Rosalinda Cannavò non perdona Dayane Mello

Malgrado questa parentesi di pace, tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò sembra che si sia spezzato qualcosa, visto che le due si sono ritrovate a viaggiare su binari diversi.

La modella brasiliana si è detta convinta delle sue idee, mentre Rosalinda Cannavò delusa dalla sua condotta ha confidato di non essere pronta a perdonarla.

Advertisement

Dayane Mello messa sotto accusa ha cercato di difendersi respingendo gli attacchi di Tommaso Zorzi, contro il quale ha usato parole di fuoco affermando: “È cattivo, mi sta buttando mer**”.

Il parere espresso dalla Cannavò a tal proposito è stato diverso, visto che l’attrice siciliana ha commentando ribadendo che la reazione dei coinquilini nei suoi confronti sarebbe legata al suo comportamento.

Con tono severo Rosalinda ha rimproverato la condotta della Mello dichiarando:

“È un gioco non è la vita. Dopo le cose che sono state dette e la tua scelta ho pensato a delle cose. Ma non ti giudico come persona. Devi stare tranquilla.

[…] Queste sono le conseguenze di ciò che tu dici. Se sei convinta delle cose che fai, ti prendi dall’altra parte le persone che si devono difendere.

Loro stanno valutando le tue strategie, come tu hai valutato le loro. Non significa buttare mer**. Anche tu ci sei andata pesante con loro. Oltre il gioco […]”.

Lo sfogo di Rosalinda Cannavò

L’attrice siciliana non ha concesso il perdono a Dayane Mello, come evidenziato dal suo sfogo raccolto da Samantha De Grenet, nel corso del quale Rosalinda ha ribadito di essere furiosa e di non poter sorvolare sul tradimento subito.

Durante le confidenze fatte alla De Grenet, Rosalinda Cannavò ha ammesso delusa:

“Sono continue pugnalate, perché ho fatto sempre io il primo passo nei suoi confronti, ho avuto fin troppa sensibilità, l’ho sempre giustificata con tutti anche quando non era giustificabile.

Non mi si può buttar via così, come una scarpa vecchia. Perché quando lei aveva bisogno di energie nuove io, muta, me ne stavo in un angolo.

Quando invece io incontro una persona che mi fa stare bene, lei mi butta in un cesso. Rimango della mia posizione”.

Leggi anche:

Condividi: