La ricetta per preparare un rimedio naturale per eliminare i dolori articolari

Al giorno d'oggi, sempre più persone soffrono di dolori al ginocchio e alle articolazioni e questo è dovuto a diversi motivi, come lo stile di vita, le cattive abitudini quotidiane, l'invecchiamento e alcune malattie

Si tratta di dolori fastidiosi e che alla lunga possono diventare molto invalidanti. Fortunatamente è possibile contrastarli anche senza l’uso di medicinali. Oggi vi spiegheremo come preparare un rimedio naturale per i dolori articolari a base di pepe di Cayenna, zenzero e olio d’oliva.

Questi dolori, spesso associati all’invecchiamento, possono comparire anche nei giovani. In Francia, quasi il 93% delle persone ha sofferto almeno una volta nella vita di dolori articolari e, tra questi, un terzo ha un’età compresa tra 18 e 24 anni.

dolori articolari

La ricetta per un rimedio naturale per eliminare i dolori articolari

Tutti possiamo essere inclini al dolore articolare e come detto le cause sono diverse:

  • Traumi
  • Reumatismi
  • Artrite
  • Invecchiamento della cartilagine
  • Tendiniti
  • Gotta
  • Obesità

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di pepe di Cayenna
  • ½ tazza di olio extravergine di oliva caldo o 1 tazza di aceto di mele
  • 1 a 2 cm di radice di zenzero grattugiata

Preparazione:

In una ciotola, versare l’olio d’oliva caldo o l’aceto, quindi aggiungere la polvere di pepe di Cayenna e lo zenzero, mescolare accuratamente fino ad ottenere una pasta.

Applicare questo rimedio due volte al giorno sul ginocchio o nell’area dolorante, con movimenti circolari per un circa 20 minuti. Al termine di questo periodo di applicazione, sciacquare con acqua pulita.

Ripetere l’applicazione di questo rimedio fino al sollievo dal dolore e al miglioramento delle tue condizioni.

I movimenti circolari e il metodo di applicazione di questo rimedio possono essere utilizzati per attivare la circolazione sanguigna, migliorare l’ossigenazione dell’articolazione e consentire un rapido accesso ai nutrienti.

Quali sono i suoi vantaggi?

Pepe di Cayenna: questo ingrediente contiene capsaicina, un composto attivo che neutralizza la sostanza P, il neurotrasmettitore responsabile della segnalazione e dell’innesco del dolore nel cervello.

In questo modo, il dolore non verrà riconosciuto dal cervello e non verrà avvertito. Inoltre, il pepe di Cayenna ha proprietà antinfiammatorie molto efficaci per alleviare il dolore.

Se usato esternamente, può anche essere usato per alleviare i dolori muscolari, lombari, pruriginosi della pelle e molti altri disturbi. Internamente, stimola la digestione e migliora la circolazione periferica .

Olio extra vergine di oliva: secondo uno studio della Facoltà di Medicina di Atene, l’olio extravergine di oliva ha effetti protettivi contro l’infiammazione articolare e questo grazie al suo contenuto in oleocanthal, un polifenolo in grado di bloccare gli enzimi infiammatori.

L’olio d’oliva contiene anche acido oleico con proprietà antinfiammatorie, che a sua volta riduce l’infiammazione e il gonfiore e allevia il dolore in modo rapido ed efficace.

Zenzero: questo alimento è un antinfiammatorio e un antiossidante che riduce l’infiammazione e combatte la degenerazione dei tessuti.

Ha anche un effetto riscaldante che aiuta a stimolare la circolazione sanguigna all’articolazione, con conseguente alleviamento del dolore.

Aceto di mele: contiene potassio che viene utilizzato per proteggere i tessuti che collegano le estremità ossee e che può causare dolori articolari. La sua acidità può anche eliminare i depositi di calce sulle articolazioni, fornendo così sollievo.

Avvertenze

Durante la prima applicazione di questo rimedio, è possibile provare forti sensazioni di dolore e formicolio, che sono dovute all’effetto riscaldante del pepe di Cayenna e dello zenzero.

Ma se questa sensazione persiste o noti la comparsa di arrossamenti, dopo una seconda applicazione, è consigliabile smettere immediatamente di usare questo rimedio.

Lavarsi bene le mani dopo aver applicato questo rimedio, per evitare irritazioni agli occhi, alle mucose o ad altre parti sensibili del corpo.

Leggi anche:

Back to top button