Le innumerevoli proprietà dell’olio di pepe nero per il nostro organismo

Il pepe nero è una delle spezie più amate e usate in assoluto. Perfino Cristoforo Colombo l'amava particolarmente. Vediamo perché

Nonostante sia una delle spezie più popolari e utilizzate in cucina, molte persone ignorano le proprietà fantastiche dell’olio di pepe nero.

Per ovviare a questa mancanza di informazioni, troverai qui le principali virtù di questo olio estremamente benefico per la salute.

Le proprietà dell’olio essenziale di pepe nero

Grazie alle sue numerose proprietà riparatrici, espettoranti, antiossidanti, antinfiammatorie, ecc., L’olio essenziale di pepe nero offre numerosi benefici, i principali dei quali sono:

    • Stimola la digestione: aumenta la secrezione di acido cloridrico nello stomaco, che migliora la digestione e aiuta a prevenire coliche, costipazione e diarrea. Il pepe nero previene anche la formazione di gas intestinali e favorisce la minzione e la sudorazione, che aiutano a rimuovere i materiali tossici dal corpo.
    • Allevia i dolori muscolari e articolari : l’olio essenziale di pepe nero ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche, eccellenti per ridurre i dolori muscolari e articolari. Usare diluito con olio vegetale.
    • Migliorare la salute della pelle: è stato scientificamente dimostrato che la piperina presente nel pepe e nel suo olio essenziale, stimola la produzione di pigmenti, migliorando l’aspetto della pelle in caso di vitiligine, una malattia che fa apparire macchie bianche in diverse parti del corpo.
    • Combatte la congestione nasale: allevia la congestione nasale e la sinusite, grazie alla sua capacità di dissolvere muco e catarro nelle vie respiratorie.
    • Aumenta la salute cardiovascolare : aiuta a combattere la stasi linfatica e le vene varicose. Basta diluirlo con olio vegetale e massaggiare le aree interessate.
    • Lotta contro i radicali liberi: le sue proprietà antiossidanti aiutano a prevenire e riparare i danni causati dai radicali liberi, riducendo il rischio di problemi al fegato e malattie cardiovascolari.
    • Promuove la perdita di peso: grazie al suo effetto riscaldante, favorisce la scomposizione delle cellule adipose, ciò lo rende l’ideale per ridurre l’accumulo di cellulite e perfezionare la silhouette
    • .Stimolare la funzione cognitiva: grazie al suo contenuto di piperina, riduce il deterioramento cognitivo, della memoria, l’ansia e la malinconia.
  • pepe nero

Come impiegarlo al meglio

I benefici dell’olio essenziale di pepe nero dipendono fortemente da come viene utilizzato. Può essere ingerito, inalato o applicato localmente. Ecco i vantaggi di ciascuna modalità di utilizzo.

Per via orale

Se  ingerito, l’olio essenziale di pepe nero fornisce al corpo sesquiterpeni, ovvero potenti antiossidanti noti per favorire la minzione e la sudorazione, che il corpo a liberarsi dei suoi prodotti di scarto e tossine.

Olfatto

Mentre l’olio essenziale di pepe nero è meglio conosciuto per la sua capacità di rilassare il corpo, molte persone non sono consapevoli che è anche efficace nel rilassare la mente.

Se annusato con altri oli come lavanda e ginepro, aiuta ad alleviare lo stress mentale, l’ansia e aiuta le persone a far fronte allo stress associato al fumo e alla sospensione dell’alcol.

Topica

Applicato localmente con un olio vettore aiuta a rilassare i muscoli e ad alleviare i crampi. Le sue proprietà antispasmodiche alleviano i crampi mentre le sue proprietà antiossidanti eliminano i depositi di acido urico , il che lo rende benefico per le persone che soffrono di gotta, artrite e reumatismi.

Avvertenze:

L’olio essenziale di pepe nero non deve essere usato nelle donne in gravidanza e nei bambini di età inferiore a 8 anni. Nell’applicazione cutanea, si consiglia di eseguire un test di tolleranza nell’incavo del gomito per limitare i rischi di allergia.

Leggi anche:

Back to top button