Le mille virtù del rosmarino e i suoi benefici sul nostro corpo

Non solo in cucina! Scopriamo quali sono i benefici, le proprietà e gli utilizzi alternativi del rosmarino

Le proprietà del rosmarino sono tante ma poco conosciute. Scopriamo qualcosa di più su questa benefica pianta. Il Rosmarinus Officinalis meglio conosciuto come rosmarino, è un arbusto originario del Mediterraneo che cresce oggi in tutto il mondo, purché il clima sia caldo e soleggiato.

Conosciuta anche come erba della corona, il rosmarino è una pianta perenne che profuma di sole e sud. Indispensabile per la cucina mediterranea, viene utilizzato principalmente in cucina per esaltare il gusto di alcuni piatti.

Ma non solo, perché le sue molteplici virtù, riconosciute e apprezzate per secoli, rendono il rosmarino un’arma efficace contro molti disturbi.

tutte le proprietà rosmarino

Le proprietà del rosmarino: un alleato per la salute

  • Previene le malattie

Si dice che l’estratto grezzo di rosmarino aiuti a rallentare la diffusione dei radicali liberi responsabili della malattia e dell’invecchiamento precoce delle cellule. E questa è proprio una ragione in più per insaporire i nostri piatti con questa gustosa pianta!

  • Per fermare la caduta dei capelli

Per secoli, il rosmarino è stato usato per combattere la caduta dei capelli in molte culture. Una combinazione di olio di rosmarino, timo, legno di cedro e olio di lavanda sui capelli, migliorerà significativamente la loro crescita.

  • Per migliorare la digestione 

È certamente una delle sue proprietà più conosciute e riconosciute. Il rosmarino antinfiammatorio allevia il mal di stomaco e favorisce la digestione. Mischialo con miele, zenzero e limone, sarà efficace anche contro i problemi di costipazione.

  • Contro dolori muscolari e dolori muscolari 

Le persone con problemi di artrite dovrebbero tenere presente che una combinazione di rosmarino, acido oleanolico (una molecola biactiva ottenuta da fonti vegetali) e il luppolo possono aiutare ad alleviare notevolmente il dolore. Inoltre, l’olio di rosmarino è stato approvato dalla Commissione E, è un comitato consultivo scientifico, come trattamento per il dolore muscolare, quello da artrite e per migliorare la circolazione sanguigna.

I vantaggi non finiscono qui

  • Contro la degenerazione maculare legata all’età 

La degenerazione maculare legata all’età (AMD) è una malattia della retina, causata da un danno progressivo alla macula (la parte centrale della retina). Appare generalmente dai 65 anni d’età.

Uno studio pubblicato sulla rivista  Investigative Ophthalmology and Visual Science , ha scoperto che l’acido carnosico (un componente importante del rosmarino), potrebbe contribuire in modo significativo a migliorare la salute degli occhi.

Il rosmarino potrebbe quindi essere usato per alleviare le malattie che colpiscono la retina esterna, in particolare la degenerazione maculare.

  • Per ridurre lo stress 

Uno studio dell’Università del Meikai in Giappone ha rivelato l’impatto di 5 minuti dell’aromaterapia al rosmarino e alla lavanda sui livelli di cortisolo salivare, in altre parole l’ormone dello stress.

I ricercatori hanno osservato che i due oli essenziali potrebbero quindi ridurre i livelli di cortisolo, il che contribuisce a proteggere il corpo da molte malattie croniche causate dallo stress ossidativo.

  • Una pelle sana e luminosa

Sebbene il rosmarino sia generalmente noto nella sua forma di olio essenziale, le sue foglie possono anche aiutare a migliorare la qualità della tua pelle.

Leggi anche:

Back to top button