Un prete di colore e una suora bianca si innamorano e di nascosto hanno un figlio. Il loro amore tenuto segreto per anni viene scoperto

Advertisement
Advertisement

Un amore proibito è stato tenuto nascosto per anni, per poi diventare protagonista di un libro che ha fatto conoscere la storia di un prete di colore e di una suora bianca, che hanno dato ascolto al loro cuore vivendo il loro amore.

Negli anni Cinquanta, padre William Grau è diventato il primo parroco nero della Diocesi di Buffalo, a New York, una carica di cui andava fiero, ma poi il suo cammino si è incrociato con quello di Sophie Legocki, suora e crocerossina.

Tra i due è nato sin da subito un sentimento sincero e profondo, tanto che malgrado la grande segretezza del loro rapporto, hanno avuto un figlio.

La loro relazione si è scagliata contro più di un tabù visto che erano gli anni ’50 ed il loro rapporto era un amore proibito perché nato all’interno del mondo della chiesa.

Advertisement

Inoltre si trattava di una relazione tra persone appartenenti a razze diverse, ed in quegli anni il colore della pelle era visto ancora come un tratto discriminatorio.

Per evitare di scontrarsi contro gli stereotipi razzisti ed i principi religiosi, per non correre il rischio di essere costretti alla separazione, i due amanti hanno mantenuto celato il loro amore.

amore proibito tra un prete di colore e una suora bianca

Advertisement

L’amore proibito tra un prete di colore e una suora bianca

La loro relazione è dovuta per questo rimanere segreta per lungo tempo, e quando hanno avuto un figlio sono stati costretti a darlo in adozione, tenendo nascosta la sua nascita.

Ma poi qualche anno fa, la storia di questo amore proibito è diventata nota avvalorata anche dalle parole del figlio di padre William Grau e di Sophie Legocki, Joe Steele che ha raccontato a People:

“Sophie amava mio padre. Lo amava come uomo. Una volta, mi ha confessato che lui era un prete e lei una suora, che lui era nero e lei bianca; queste due ragioni hanno fatto capire loro che non avrebbero potuto tenermi. Ecco perché sono stato dato in adozione”.

Advertisement

Una collega della suora protagonista di questa storia, Lisa Gentry ha deciso di raccontare questo amore proibito, scrivendo un libro dal titolo “Forbidden Love”.

Da quanto rivelato dall’autrice, la Legocki ha abbandonato l’ordine monastico per stare accanto a padre William Grau, fingendo di essere la perpetua del prete. Così hanno vissuto insieme per nove anni, prima della morte del prete.

Il figlio della coppia, Joe, ha scoperto la vera identità dei genitori quando era ormai grande, dopo aver riscostruito ogni tassello del passato dei genitori per poter così risalire a Sophie, a cui è rimasto accanto fino al 2007, quando la ex suora è morta.

Condividi: