Prende in giro una compagna che per la chemio ha perso i capelli, per punizione il padre la fa rasare a zero

Prende in giro una compagna, che ha perso i capelli, e viene punita dal padre in modo esemplare

Una punizione esemplare è stata inflitta da un padre single a sua figlia adolescente che prende in giro una compagna, che per la chemio ha perso i capelli.

Una decisione discutibile, che sicuramente potrà incontrare le critiche di molti, ma che altri potranno ritenere giusta e motivata.

Quando si tratta di educazione dei più giovani si cammina su un terreno ostico, non è semplice per un genitore agire bene. Anche se bisogna fare delle scelte personali e sagge seguendo il buon senso.

Nel caso di questo padre single, la punizione imposta alla figlia sedicenne che prende in giro una compagna ha fatto scalpore.

Prende in giro una compagna di classe

Infatti in tanti hanno trovato un simile castigo troppo severo. Altri invece ritengono la punizione una forma di catarsi per quell’adolescente che aveva agito come una bulla. La ragazza aveva schernito la compagna di classe che ha perso i capelli con la chemioterapia.

Prende in giro una compagna che ha perso i capelli per la chemio: subisce una punizione esemplare

In modo autonomo, senza consultarsi con la madre della ragazza, dalla quale è divorziato e che ha una sua famiglia, ha deciso di punirla in modo esemplare.

L’uomo, che ha la piena custodia, una volta appresa la spiacevole vicenda con protagonista la figlia che prende in giro la compagna le ha permesso di scegliere tra due opzioni.

Rasarsi i capelli a zero oppure rinunciare al cellulare ed agli altri dispositivi elettronici.

E la ragazza ha optato per la prima scelta. Per quanto riguarda la vicenda a quanto pare le ragazze avevano litigato per questioni di cuore.

In pratica, la ragazza che prende in giro la sua compagna di classe usciva insieme al suo ex ragazzo. Quindi tra le due, i motivi di tensione erano legati a questioni di gelosia.

Tra le due adolescenti è scoppiato un litigio verbale fitto di insulti. Poi però la figlia del padre single ha strattonato la parrucca della ragazza sotto chemio.

Un comportamento aggravato dal non pentimento della ragazza. Così suo padre dopo essersi confrontato con lei ha deciso di punirla per il suo gesto, e perché continuava a ripetere che “se l’era meritato”.

Il non pentimento della figlia che non ha dimostrato alcuna empatia per la sua coetanea malata è stata una delle ragioni della punizione esemplare.

Ma c’è anche un altro motivo, più personale che ha spinto l’uomo a punire la figlia che prende in giro la compagna di classe.

Questo padre single ha perso sua madre a soli 20 anni per un cancro, un tema che lo rende particolarmente sensibile.

Leggi anche:

Back to top button