Tutti i pericoli del dormire con il cellulare vicino al letto

I pompieri di Newton nel New Hampshire, hanno pubblicato un post su Facebook che tutti dovremmo vedere e condividere

Dormire con il cellulare vicino al letto è un’abitudine molto diffusa ma che riserva molti pericoli che potrebbero essere anche letali.

Viviamo in un mondo iperconnesso, dove bastano pochi secondi per inviare un messaggio dall’altra parte del mondo. Sia per comunicare con i nostri cari, rispondere a un’e-mail professionale o semplicemente ascoltare musica, il telefono cellulare è uno strumento molto pratico nella vita di tutti i giorni.

I pericoli del dormire con il cellulare

A causa della sua utilità durante il giorno, spesso si decide di caricarlo di notte, mentre non lo si utilizza. Quindi al mattino troviamo una batteria carica e uno smartphone operativo per l’intera giornata.

Ma secondo i vigili del fuoco, questa abitudine potrebbe rappresentare un grande pericolo e dovremmo evitare di praticarla.

I pericoli del dormire con il cellulare

La maggior parte delle persone utilizza il telefono cellulare come sveglia Proprio per questo mentre dorme lo tiene vicino o addirittura sotto al cuscino

E lungi dal sospettare il pericolo che questo atto, a priori abbastanza banale, può rappresentare, continuiamo a farlo ogni sera.

Infatti non solo è consigliabile dormire vicino al telefono perché potrebbe influire sulla qualità del sonno, ma potrebbe anche causare incendi.

Una questione di calore

È abbastanza facile notare, quando si carica un telefono, come lo strumento tenda a riscaldarsi. Si tratta di un fatto banale e non preoccupante, visto che sia il telefono, sia il caricabatterie, sono all’aria aperta e si raffreddano immediatamente.

Tuttavia, per alcune persone, è essenziale tenere il telefono vicino, così succede che finiscono per addormentarsi e il cellulare rimane sotto il cuscino o sepolto sotto le lenzuola.

In questo caso l’aerazione viene ridotta, il telefono potrebbe surriscaldarsi e causare danni irreparabili o persino la morte.

Attraverso una pubblicazione su Facebook condivisa più di 38.000 volte, i pompieri di Newton nel New Hampshire hanno mostrato foto e informazioni inquietanti.

Secondo loro, il 53% dei bambini e degli adolescenti carica il proprio tablet o telefono sul letto o sotto il cuscino.

Una pratica da vietare perché metterebbe in pericolo la vita dei bambini e quella di tutti gli abitanti della casa.

Per evitare l’irreparabile e prevenire i rischi, è quindi importante introdurre alcune misure di sicurezza.

Come caricare il telefono?

Per evitare qualsiasi pericolo associato al telefono durante la ricarica, dovremmo tutti prendere alcune precauzioni:

  •  Quando si carica il telefono, posizionarlo su una superficie dura
  •  Caricabatterie e cavi contraffatti possono essere un vero pericolo, prova sempre a controllare l’origine e le condizioni dei tuoi caricabatterie quando li acquisti
  •  Evitare di caricare il telefono vicino a un oggetto infiammabile o che tende a surriscaldarsi

Nei casi estremi in cui si verifichi un incendio, ecco alcune raccomandazioni del dipartimento dipartimentale antincendio e di soccorso del Maine-Et-Loire:

  •  Avvisare immediatamente i Vigili del Fuoco e fornire loro tutte le informazioni di cui hanno bisogno
  •  Ricordarsi di avvisare gli altri abitanti della casa
  •  Prima di aprire una porta, toccarla. Se è calda, può significare che il fuoco è dall’altra parte, quindi provare a trovare un’altra via d’uscita
  •  Durante un incendio, il fumo aumenta. Non esitare a piegarti o addirittura a gattonare per evitare di respirare fumo tossico
  •  Se una qualsiasi parte del corpo prende fuoco, cerca di mantenere la calma e rotola a terra per soffocarlo. Puoi anche coprire l’area interessata con un asciugamano spesso

Leggi anche:

Back to top button