Percorre 32 km a piedi per andare a lavoro, il suo capo gli regala una macchina

Una storia di generosità e di solidarietà che infonde fiducia nel genere umano

La sua auto è rotta e lui percorre quindi 32 km a piedi per andare al lavoro. Il suo capo, colpito dal gesto, decide di fargli un regalo

Ha 20 anni e si chiama Walter Carr. Da poco lavora come facchino presso una ditta chiamata Bellhops Moving, ma a causa di un piccolo imprevisto ha rischiato di dover dire addio al suo sogno appena realizzato.

La sua auto si rompe e lui percorre 32 km a piedi per andare a lavoro

Proprio la sera prima del suo primo giorno di lavoro la macchina, una vecchia Nissan si rompe e lui non riesce a trovare nessuno che possa accompagnarlo.

La sua auto si rompe

La mattina dopo avrebbe dovuto fare un importante trasloco, così a mezzanotte circa si è incamminato verso il luogo di lavoro.

E’ partito da Homewood e si è diretto a Pelham, in Alabama per un totale di 32 km e circa 8 ore di cammino. Un percorso in cui ha incontrato tanta gentilezza e umanità.

Il primo a prendersi cura di lui è stato un agente di polizia che dopo averlo visto stanco e affaticato lo ha portato a mangiare in una tavola calda. Gli ha offerto il pranzo e lo ha accompagnato in una chiesa.

Ma Walter non poteva permettersi di riposare e così ha continuato il suo viaggio. Quando mancavano 6 km alla meta ha incontrato un altro poliziotto che gli ha dato un passaggio e lo ha accompagnato davanti la casa di Jenny Lamey, la cliente che lo stava aspettando.

emozione

La donna, commossa dal gesto di Walter gli ha offerto la possibilità di rimandare il trasloco

Ma il ragazzo determinato a compiere il suo dovere, ha rifiutato l’offerta e ha deciso di lavorare nonostante la stanchezza.

Una volta portato a termine il lavoro, Jenny ha creato su Facebook una raccolta fondi per aiutare Walter a pagare il conto del meccanico.

Ma non è stato necessario arrivare fino a quel punto, perché la storia del gesto di Walter è arrivata all’Amministrazione Generale della ditta presso cui lavorava.

Luke Marklin, il capo di Walter non ci ha pensato un attimo e ha deciso di regalargli una macchina. Si è recato da Walter che alla vista della Ford Escape non poteva credere ai suoi occhi.

Finalmente aveva una macchina nuova e funzionante che gli avrebbe permesso di recarsi al lavoro senza fatica e senza problemi.

Una storia di generosità che infonde speranza sul buon cuore delle persone. Dopo averla letta potrebbe anche interessarvi:

Back to top button