Marmellata di pomodoro vecchio stile, la vera ricetta tradizionale

La marmellata di pomodoro seguendo la ricetta tradizionale è facile da preparare e molto gustosa

La marmellata di pomodoro si può preparare in estate seguendo diverse ricette che prevedono alcune varianti rispetto a quella tradizionale.

Ma il risultato finale sarà lo stesso perché si potrà gustare una prelibatezza che si presta a diversi abbinamenti. Infatti si può usare la marmellata di pomodori con biscotti e crostate, ma anche con i formaggi stagionati o freschi.

Di solito, per la preparazione si usano i pomodorini datterini rossi ma si possono usare anche quelli verdi. Poi si possono aggiungere, in base alla ricetta di riferimento altri ingredienti per bilanciarne il sapore.

Infatti oltre ai pomodori si aggiungono limoni, mele acidule, zucchero, un baccello di vaniglia, ma anche cannella. Dal giusto mix di ingredienti si crea un sapiente equilibrio fra dolcezza ed acidità.

Di seguito gli ingredienti per preparare la marmellata di pomodoro vecchio stile seguendo la ricetta tradizionale.

Ingredienti:

  • 1 kg di pomodori datterini maturi (pesati dopo essere stati sbucciati)
  • 800g di zucchero
  • 1 bastoncino di cannella
  • 1 buccia di limone
  • succo di 1/2 limone

Marmellata di pomodoro come si prepara

Si deve per prima cosa rimuovere la buccia esterna dei pomodori. Si deve solo far scaldare dentro una pentola dell’acqua fino ad arrivare ad ebollizione.

A quel punto si possono mettere dentro i pomodori già lavati. Dopo aver atteso 1 o 2 minuti si possono togliere dall’acqua e metterli in una ciotola con acqua molto fredda o con del ghiaccio.

Si Lascia riposare per qualche minuto e poi si procedere a rimuovere la buccia dei pomodori. Poi si devono tagliare i pomodori a pezzi e disporre dentro una casseruola capiente insieme allo zucchero, al bastoncino di cannella, alla buccia ed al succo di limone.

Si deve poi trasferire la pentola sul fuoco facendo cucinare a fuoco dolce. È bene poi mescolare di tanto in tanto. Una volta che la marmellata di pomodoro arriva ad ebollizione si dovrà mescolare più spesso per non farla attaccare.

Marmellata di pomodoro

Per capire se è pronta si può fare la prova del piatto. Si preleva un piccolo quantitativo con un cucchiaino e si lascia cadere nel piatto. Se la consistenza è densa non scivolerà facilmente allora è pronta. Infatti dopo che si raffredda acquista ancora più consistenza.

Si può procedere con il versare la marmellata di pomodoro nei vasetti sterilizzati. Infine si devono rovesciare i vasetti e lasciarli in questa posizione a raffreddare.

Leggi anche:

Back to top button