Domenica In. Mara Venier si accanisce contro il Vip: “Non si fanno queste cose, si è comportato malissimo”, accusa senza mezzi termini

È una Mara Venier in grande spolvero quella che si concede in una lunga intervista al Messaggero.

L’amata Zia Mara, scherzando, annuncia a tutto il suo pubblico che non lascerà la conduzione  di Domenica In e forse per questo potrà diventare presto anche nonna Mara! La conduttrice veneziana parlando del suo impegno ricorda come la conduzione del programma della domenica pomeriggio sia lungo e molto impegnativo. Ma che, ormai, ce l’ha nel cuore e nulla può farle cambiare idea.

“Quando ho detto che sarebbe stata la mia ultima Domenica In l’ho detto perché ero convinta, lo pensavo davvero”, dice Mara Venier. “Poi però ci rifletto e penso che potrei dire di no a tutto, anche a Sanremo, ma non a Domenica In. Sono già la zia Mara: se non mi cacciano, diventerò nonna Mara!” La stagione di Mara Venier è tutt’altro che agli sgoccioli. Domenica In proseguirà sino a fine giugno come annunciato dalla direzione Rai, e a maggio Zia Mara sarà con Carlo Conti sul ponte di comando dello Zecchino D’oro.

“Io speravo che finisse a maggio, vorrei andare a Santo Domingo dove ho casa”, dice la simpatica conduttrice nella sua intervista al Messaggero. Poi, facendo qualche confessione per il pubblico, racconta con la sua solita schiettezza un episodio poco professionale con il manager del cantante Mahmood.

Leggi anche: Duro colpo per Arisa, il fidanzato la lascia a pochi mesi dalle nozze: “Tutta colpa di Mara Venier”

Mara Venier furiosa

Mara Venier si accanisce contro il Vip reo di averle dato buca

“Il suo manager mi aveva pregato per l’intervista, poi ha cancellato tutto il venerdì prima. Sono cose che non si fanno”, dice con molta decisione la Venier. Che, nel finale dell’intervista, racconta come tenga ad un progetto molto sentito. Quello di terminare il suo libro, dedicato alla mamma. “Mamma ti ricordi di me”, è il titolo, e vuole essere un omaggio a tutte quelle persone che hanno accanto una persona afflitta dall’Alzheimer.

Leggi anche: Domenica In. L’imitazione di Barbara D’Urso e la frecciata ironica sulla chiusura di Live Non è la D’Urso fanno discutere

Un persona di cuore Mara Venier che, alla soglia dei 70 anni, è più pimpante che mai. “A 70 anni in questo ambiente non ci arrivi se non hai le palle. Mi hanno cacciata, richiamata, rivoluta, e sono ancora qua.”

Condividi: