Mamma crudele abbandona la figlia di 6 anni per strada e va via in macchina col suo fidanzato

La piccola aveva un sacco nero in mano ed un sacchetto bianco della spazzatura nell'altra

Una mamma crudele abbandona la figlia di 6 anni per strada e va via in macchina col suo fidanzato.

Poi sulla sua strada appare qualcuno. Mishka Peart dopo aver finito il suo allenamento stava raggiungendo un incrocio con molto traffico nel Queens.

Di solito Mishka non si allena mai la mattina, ma quel giorno qualcosa la spinse a farlo.

Quando Mishka raggiunse la 140th Avenue da Springfield Blvd, vide una bambina di 6 anni da sola ad un incrocio molto trafficato.

Secondo quanto riportato dal New York Daily News, la piccola aveva un sacco nero in mano ed un sacchetto bianco della spazzatura nell’altra. Quando la mamma ha abbandonata la figlia per strada.

L’incrocio non era un posto sicuro per una bambina, così Mishka le ha chiesto dove stava andando.

Ma Emma, 6 anni, non sapeva dove andare. La ragazzina che vagava per strada da sola disse:

“Non lo so. Mi hanno lasciato in macchina e mi hanno lasciato”.

Poco prima che Mishka la incontrasse, la mamma crudele di Emma aveva abbandonato la figlia di 6 anni sul marciapiede. Per poi tirar dritto in macchina con il fidanzato.

abbandona la figlia

Un video straziante mostra Emma uscire dall’auto da un lato mentre un sacchetto bianco della spazzatura si scaricava dall’altro.

Secondo il New York Daily News, prima di abbandonare Emma, il fidanzato della madre aveva inviato un messaggio vocale al vero padre della piccola.

I pubblici ministeri hanno riferito che nella segreteria telefonica, si sentiva la piccola piangere in sottofondo.

Mamma crudele abbandona la figlia
Foto archivio , la bambina non è quella della storia

Mamma crudele abbandona la figlia di 6 anni per strada

Dopo che Mishka affidò Emma agli agenti di sicurezza, e dopo aver informato gli ufficiali del Distretto 105, si è avviata un’indagine.

La mamma crudele che abbandona la figlia di 6 anni per strada ed il suo ragazzo sono stati trovati poche ore dopo.

I documenti della Corte rivelano che il fidanzato della madre le aveva detto che sua figlia era un problema per lui che non voleva responsabilità.

Durante l’interrogatorio, la madre ha detto che prima ha cercato di lasciare la ragazzina a casa di suo padre.

Ma è stata smentita dal padre di Emma. L’uomo ha detto che lui e la madre si sono separati quattro anni fa e da allora non ha mai visto sua figlia.

Gli investigatori hanno anche mostrato alla donna il video in cui abbandona la figlia all’incrocio. Alla fine ha ammesso di averlo fatto perché era “frustrata”.

Per fortuna sulla strada della piccola è comparsa Mishka poco dopo che la mamma crudele abbandona la figlia.

Dopo l’incidente, Emma si è affidata ai servizi di assistenza per i bambini della contea di Suffolk e poi data in affido ad un parente.

La madre crudele ed il suo fidanzato, sono accusati di abbandono di minore e pericolo sconsiderato.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close