Una mamma incontra la figlia morta grazie alla realtà virtuale

Il video dell'incontro è tenero e commovente

Mamma incontra nuovamente la figlia morta e trascorre un’indimenticabile giornata con lei. Il tutto grazie alla realtà virtuale, che ha sconfitto la morte.

E’ accaduto in Corea del Sud, grazie all’emittente televisiva Munhwa Broadcasting, che tramite un commovente documentario intitolato “I met you“(Ti ho incontrata), ha permesso ad una donna di poter riabbracciare anche solo virtualmente la sua bambina che non c’è più.

Mamma incontra la figlia morta: la tecnologia fa passi da gigante

Nel 2016, Jang, la donna protagonista del documentario, si è trovata costretta a fare i conti con il dolore più immenso che la vita possa costringerti a sopportare: la perdita di sua figlia.

mamma incontra figlia morta-

Naeyon, aveva solo 7 anni quando un terribile male l’ha portata via dall’affetto della sua famiglia e dalla vita che aveva ancora tutta da vivere.

Sono passati poco più di 3 anni dalla morte della bambina e Jang, grazie alla tecnologia, ha potuto trasformare almeno in parte, il desiderio più grande che coltivava nel suo cuore.

Grazie ad un visore VR ed un ambiente totalmente digitale, ha trascorso un’intera giornata con Naeyon ricreata artificialmente.

L’emozione di Jang è palpabile, ma solo chi ha vissuto la terribile esperienza di perdere un figlio/a, può immaginare come debba essersi sentita questa madre.

Che ha avuto l’opportunità di poter rivedere la sua bambina, dopo più di 3 anni dalla sua morte.

Un’esperienza commovente

Durante le riprese del documentario erano presenti anche il marito di Jang e gli altri figli, i fratelli di Naeyon. Grazie alla realtà virtuale Jang ha realizzato il suo desiderio più profondo.

La donna ha trascorso un’intera giornata in compagnia di sua figlia. Hanno parlato, giocato, scherzato e corso nel bellissimo ambiente ricreato per l’occasione.

Naeyon ha persino spento le candeline del suo ottavo compleanno, un traguardo che nella vita vera non ha fatto in tempo a raggiungere.

Alla fine, la piccola ha regalato un fiore a sua madre e si e addormentata. Poi, trasformatasi in una luminosa farfalla è andata via.

Lasciando sua madre in preda alle emozioni più genuine. “Ho vissuto un momento felice, il sogno che ho sempre voluto vivere”, ha dichiarato successivamente.

E noi non siamo nessuno per poter giudicare il dolore di questa donna, piombata in un inferno da cui non potrà più risalire. Nel video di seguito troverete il video dell’emozionante incontro:

Potrebbe interessarti leggere anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close