Telecamera nascosta cattura i lavoratori del ristorante che sputano nel cibo degli agenti di polizia

Un episodio di cattivo gusto ai danni di due agenti di polizia si è verificato in un ristorante in Florida

In un ristorante in Florida è accaduto un episodio di cattivo gusto ripreso dalla telecamere nascosta, che ha catturato i lavoratori del ristorante che sputano nel cibo degli agenti di polizia.

Questo è successo a due agenti che hanno cenato in un ristorante sulla Highway 55 in Florida.

I responsabili, tre adolescenti stavano lavorando durante il loro turno in attesa di clienti. Quando i due agenti di polizia sono entrati nel locale per ordinare il cibo, gli adolescenti hanno deciso di castigarli sputando nel loro cibo.

I giovani lavoratori del ristorante si sono accordati su come ognuno avrebbe sputato nel cibo dei due agenti.

Dopo aver servito il cibo agli ufficiali, si sono allontanati guardandosi, ridacchiando e prendendosi a pugni sul braccio. La loro azione ignobile è passata inosservata agli occhi degli agenti. Così hanno consumato la cena come al solito tranquillamente.

lavoratori che sputano nel cibo

Gli adolescenti se la ridevano, pensando a quello che erano riusciti a fare. Ma un altro lavoratore, che aveva assistito a tutto fin dall’inizio, ha segnalato l’accaduto al proprietario.

Che incredulo ha controllato i filmati delle telecamere di sorveglianza. Con grande stupore, ha appurato che il racconto era vero. Il video mostrava i lavoratori del ristorante che sputano nel cibo.

Lavoratori del ristorante sputano nel cibo degli agenti di polizia

 

I tre adolescenti della Florida sono stati licenziati. Inoltre la loro trovata si è segnalata alle autorità. Così sono scattati gli arresti, con l’accusa di alterazione del cibo ed azione contro le forze dell’ordine.

La manipolazione del cibo è un crimine in Florida, il secondo è un reato minore. Gli adolescenti si sono accompagnati presso il Dipartimento di Giustizia Minorile. Ma non si conosce il tipo di punizione che riceveranno, perché nessuno dei due ha precedenti penali.

Quando ai due ufficiali è stato detto dell’episodio dei lavoratori del ristorante che sputano nel cibo, lo hanno trovato disgustoso e spaventoso.

Infatti hanno dichiarato che si porteranno il pranzo da casa e saranno più cauti quando andranno a mangiare dove lavorano adolescenti. Il Dipartimento di Polizia di Okeechobee ha considerato ciò che gli adolescenti hanno fatto come un complotto per avvelenare.

Gli adolescenti non avevano alcun motivo per schernire gli ufficiali. Non si è trattata di una vendetta ma di uno scherzo spregevole quello dei lavoratori del ristorante che sputano nel cibo degli agenti di polizia.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close