La cioccolata è il segreto di longevità di questa donna di 116 anni

Morta all'età di 116 anni nel 2018, è la seconda donna più longeva al mondo

Ogni dottore ti dirà che, se il tuo scopo è quello di vivere a lungo, è molto importante seguire una dieta sana ed equilibrata. Gli alimenti che assumiamo ogni giorno, possono fare moltissimo per migliorare la nostra salute. La cioccolata ad esempio è il segreto di longevità di questa donna molto speciale.

Sarebbe meglio dire che è stata il segreto di longevità, perché dal 2018, la signora non c’è più. Si chiamava Giuseppina Projetto e probabilmente qualcuno di voi la conosceva: è infatti la seconda donna più longeva al mondo.

cioccolato

La cioccolata è il suo segreto di longevità: parola di Giuseppina

La scienza deve ancora scoprire una cura per la morte. Tuttavia, non vi è dubbio che alcuni fattori come una buona alimentazione, una regolare attività fisica e una buona qualità del sonno possano aiutare considerevolmente a prevenire le malattie e ad aumentare la longevità.

Morta nel luglio del 2018 all’età di 116 anni, Giuseppina Projetto era considerata la persona più anziana d’Europa. E per questo motivo era stata soprannominata la “Nonna d’Italia”.

Nata il 30 maggio 1902, Giuseppina Projetto conduceva una vita ordinaria come tutte le altre persone della sua generazione.

E contrariamente a quanto alcuni potrebbero credere, la sua vita non è stata completamente libera da dolori e sofferenze, poiché ha anche vissuto una grande tragedia: la perdita di suo figlio all’età di 39 anni.

Quando i giornalisti hanno chiesto a Giuseppina quale fosse il segreto della sua longevità, la sua risposta è stata, a dir poco, sorprendente!

La “Nonna d’Italia” ha affermato che oltre a mantenere un atteggiamento sempre positivo, ha mangiato, ogni giorno, un pezzo di cioccolato fondente.

Un cibo da lei particolarmente amato e al quale attribuisce la sua longevità e buona salute.

Quali sono i benefici del cioccolato fondente?

Oltre al suo gusto divino e così particolare, il cioccolato ha molte virtù per la salute. Ecco un elenco non esaustivo di tutti i vantaggi che il consumo di cioccolato può offrirti:

  • Il cioccolato fondente è ricco di flavonoidi, antiossidanti che sono molto efficaci contro una vasta gamma di malattie tra cui il cancro. Questi migliorano anche le difese immunitarie del corpo e combattono contro gli effetti dei radicali liberi.
  • La quantità di antiossidanti presenti nel cioccolato fondente è maggiore di quella dei succhi di frutta. Questo è ciò che lo rende un alleato di tutto rispetto per tutte le persone che vogliono combattere l’invecchiamento cutaneo e avere una pelle perfetta.
  • E’ molto ricco di magnesio, un nutriente in grado di combattere stress,  ansia e i problemi legati al sonno. È per questo motivo che molte persone provano un senso di riposo e relax dopo aver consumato cioccolato.
  • Il cioccolato fondente contiene molta catechina, una sostanza che aiuta a rafforzare le prestazioni mentali, ridurre il colesterolo cattivo nel corpo e combattere il diabete.

Avvertenze:

  • Se vuoi consumare cioccolato, scegli cioccolato fondente biologico senza zucchero ed evita il cioccolato al latte o altri tipi di cioccolato che contengono più sostanze chimiche del cacao.
  • Il cioccolato fondente è un alimento calorico, consumalo con moderazione per evitare l’aumento di peso.
  • Se si è sottoposti a cure mediche, non esitate a chiedere il parere del proprio medico prima di consumare il cioccolato.

Quali sono i consigli da seguire per migliorare la tua salute e vivere più a lungo?

Sebbene Giuseppina credesse che la cioccolata fondente fosse il segreto della sua longevità, ci sono altre importanti linee guida da seguire se vuoi rimanere in salute e vivere più a lungo. Eccole:

  • Seguire una dieta sana ed equilibrata, scegliere alimenti ricchi di vitamine e antiossidanti, e di evitare alimenti trasformati, troppo grassi, salati o dolci.
  • Combattere contro stili di vita stressanti e sedentari, scegliendo invece di praticare una regolare attività fisica e adattandoti alle tue capacità fisiche.
  • Dormire abbastanza (almeno 8 ore al giorno).
  • Idratare il tuo corpo bevendo una quantità sufficiente di acqua (da 1,5 a 2 litri al giorno)
  • Mantenere un peso stabile. Se sei in sovrappeso, non esitare a consultare un nutrizionista per beneficiare di un programma alimentare adattato alla tua situazione.
  • Divieto di fumare e limitare o addirittura evitare le bevande alcoliche.
  • Non assumere mai farmaci senza prescrizione medica.
  • Sviluppare le tue prestazioni mentali imparando sempre cose nuove e praticando attività diverse e costruttive.
  • Combattere la depressione e l’ansia mantenendo un atteggiamento positivo e avendo una vita sociale attiva.

Leggi anche:

Back to top button