8 errori di alimentazione che ci fanno ingrassare e che dovremmo evitare

Sei in sovrappeso e non sai come dimagrire?

Vuoi iniziare una dieta ma le scelte sono troppe, controverse e non sai quale adottare? Vieni a scoprire un metodo semplice per perdere peso, semplicemente evitando gli errori di alimentazione commessi ogni giorno e adottando una dieta sana ed equilibrata.

Esistono diversi metodi e diete promossi da allenatori e nutrizionisti riconosciuti che aiutano a promuovere la perdita di peso. Questo può essere un processo lungo, difficile e talvolta senza risultati soddisfacenti. Tuttavia, fare scelte che a volte sono semplici su base giornaliera può aiutarti a evitare quei chili in più e preservare la tua salute.

Scopri 8 errori di alimentazione

Scopri 8 errori di alimentazione che ti fanno ingrassare e che potresti evitare

1- Dire che tutte le calorie sono uguali

No! I tipi di calorie che assumi sono diversi a seconda di ciò che mangi. Quelli guadagnati mangiando pizza non sono ovviamente gli stessi che guadagni mangiando verdure.

I primi possono essere più difficili da eliminare e dannosi per la salute se diventano abituali, mentre i secondi, al contrario, ti aiuteranno a mantenere un peso ideale.

2- Favorire gli alimenti a basso contenuto di grassi o chiamati “dietetici”

Questi alimenti “leggeri” sembrano essere migliori per la tua salute e tendi a favorirli per evitare di ingrassare. Ma non lasciarti ingannare.

Sono ricchi di edulcoranti, come l’aspartame, per cercare di compensare la mancanza di zucchero che porta ad una perdita di gusto.

3- Ridurre le proteine 

È uno dei nutrienti più importanti per il nostro corpo e favorisce la perdita di peso. Le proteine ​​migliorano il metabolismo e riducono l’appetito.

Ti aiuteranno anche a mantenere la massa muscolare. Non esitare a consumare regolarmente carni magre, mandorle o persino legumi. È stato inoltre dimostrato che il consumo di proteine ​​aumenterebbe la sazietà e favorirebbe un migliore controllo del peso.

4- Trascurare le fibre 

Sono essenziali per il corretto funzionamento del tuo corpo. Mangia frutta e verdura e non esitare a favorire, ad esempio, il pane o la pasta integrale.

5- Mangiare a un orario fisso senza avere fame 

In alcuni casi, in particolare nelle diete dimagranti, è consigliabile mangiare a orari prestabiliti ed evitare spuntini con cibi ricchi di grassi. Quindi prendi piccoli snack salutari in caso di fame, a base di frutta o semi oleosi, come mele o noci.

6- Una colazione non adatta

Uno studio sull’importanza della colazione ha dimostrato che fornisce l’energia necessaria per una buona parte e anche per perdere peso.

Questo è vero se si adotta una colazione equilibrata. In effetti, l’errore sarebbe iniziare la giornata con un pasto troppo grasso e dolce. Quindi evita i pasticcini, le barrette di cioccolato e i succhi di frutta industriali e preferisci i cereali come avena, frutta e uova o yogurt bianco.

7- Succhi industriali 

Le persone che vogliono perdere peso tendono a sostituire le bibite con succhi di frutta. Un sondaggio di 60 milioni di consumatori conferma che i succhi industriali a volte contengono più zucchero delle bibite.

Non lasciarti ingannare dalla confezione fuorviante “100% puro” o “100% naturale” e leggi invece gli ingredienti. Più zucchero c’è, più sarà posizionato in cima alla lista degli ingredienti.

8. Frutta fresca

L’ultimo degli errori di alimentazione riguarda la frutta e la verdura. Che possono trasformarsi nei tuoi cibi preferiti se non vuoi ingrassare e restare in forma. Sono pieni d’acqua e possono essere efficaci soppressori dell’appetito.

Ti aiuteranno a drenare, eliminare le tossine e idratarti, ma limiteranno anche l’aumento di grasso. Pensa soprattutto a frutti come anguria, melone, pere, mele o uva e mangiane quanti ne vuoi.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close