Secondo la medicina cinese le emozioni influenzano la salute. Ecco come

La rabbia e la tristezza colpiscono il nostro corpo. Secondo la medicina cinese, infatti, intense emozioni influenzano la nostra salute arrivando a provocare diverse malattie.

Non è la prima volta che si sentono associare le emozioni alle malattie che ci colpiscono. Ma come possono, i sentimenti che proviamo, farci ammalare?

Ecco come le emozioni influenzano la nostra salute

La medicina tradizionale cinese è un insieme completo di teorie e pratiche che ruotano attorno alle persone e alla loro salute. Si basa sui seguenti assiomi:

  •  Una base filosofica e simbolica
  •  Lo studio del cuore, del corpo e della mente nel loro insieme
  •  La salute di un organo dipende da vari fattori che sono tutti collegati tra loro
  • Si basa sull’osservazione dei vivi

Il suo scopo principale è mantenere la salute e prevenire le malattie. E’ particolarmente efficace anche nel trattamento di alcuni disturbi come quelli dell’apparato digerente, neurologico, cutaneo, respiratorio, ormonale ed emotivo.

In particolare questa teoria afferma che l’emozione deve essere mantenuta a un livello moderato e stabile per evitare che indebolisca il corpo e diventi una fonte di malattia.

emozioni-influenzano-la-salute

Quando l’emozione è troppo intensa o opprimente, l’equilibrio è sconvolto e quindi colpisce gli organi facendoli ammalare. La teoria cinese distingue 5 cause esterne e 7 cause interne di malattia:

Cause interne o 7 emozioni:

  •  Gioia
  • Rabbia
  • Ansia
  • Preoccupazioni
  • Tristezza
  • Paura

Cause esterne:

  • Freddo
  • Umidità
  • Vento
  • Calore
  • Secchezza.

Queste emozioni sono legate ciascuna a 5 organi:

  • Rabbia/fegato
  • Gioia/cuore
  • Ansia/polmoni
  • Preoccupazioni/milza
  • Tristezza/polmoni
  • Paura/reni

Le emozioni sono esse stesse collegate a 5 elementi che sono terra, acqua, aria, fuoco e metallo.

  • Fuoco/Gioia
  • Metallo/Tristezza e ansia
  • Acqua/Paura
  • Terra/Preoccupazioni
  • Aria/Rabbia

Per mantenere il corpo sano, è indispensabile mantenere l’equilibrio tra questi elementi. Come abbiamo visto la rabbia o la paura, se prolungate, colpiscono il fegato o i reni.

Ecco altri esempi: 

  • Occhi rossi indicano un problema al fegato
  • Voce rauca indica una bassa energia nei polmoni
  • Carnagione giallastra indica l’anemia e la mancanza di energia nella milza.

Secondo la medicina cinese, i reni sono gli organi più importanti, il centro esatto dell’energia totale del corpo. Il fegato è l’organo in cui vive il vento. Che può causare vertigini e mal di testa.

In conclusione, è indispensabile gestire le emozioni, al fine di ottimizzarne la vitalità e prevenire l’insorgenza di malattie gravi. Al contrario, la possibilità che possano comparire problemi è molto elevata.

Leggi anche:

Condividi: