Denise Pipitone, la segnalazione a Chi l’ha visto fa tornare a sperare dopo 16 anni: “Cerco mia madre, mi hanno rapita da bimba”, rivela una ragazza in Russia

Advertisement
Advertisement

La scomparsa di Denise Pipitone, quando aveva 4 anni resta ancora avvolta nel mistero, ma dopo 16 anni di piste ed indagini la speranza della madre Piera Maggio di poter ritrovare la figlia è sempre rimasta viva.

Di recente è spuntata una nuova e promettente pista legata ad una segnalazione fatta a Chi l’ha visto.

Oggi la bimba svanita nel nulla il primo settembre del 2004, all’ora di pranzo, è una giovane donna di 20 anni, la cui descrizione corrisponderebbe ad una ragazza che vive in Russia.

Dopo la segnalazione a Chi l’ha visto si è aperta una nuova pista per mettersi sulle tracce di Denise Pipitone, una notizia che ha fatto riaccendere la speranza.

Advertisement

Infatti, la vicenda della ragazza che arriva dalla Russia presenta diversi punti in comune con il caso di Denise, in quanto anche lei è stata rapita da piccola e la sua età è la stessa.

Denise Pipitone la segnalazione chi lha visto
Denise Pipitone

Denise Pipitone, la segnalazione a Chi l’ha visto: spunta una ragazza in Russia

In base ad una segnalazione fatta da una telespettatrice di Federica Sciarelli, una ragazza che attualmente vive in Russia potrebbe essere Denise Pipitone.

La giovane a sua volta è in cerca della sua vera famiglia dopo che è stata rapita circa 16 anni fa.

Advertisement

I dettagli raccolti evidenziano che tra le due storie ci sono diverse affinità, che hanno portato a sospettare che questa ragazza possa essere davvero Denise.

Dopo la sconvolgente rivelazione, la Sciarelli ha spiegato:

“Le coincidenze temporali ci sono e anche una somiglianza tra la giovane e Piera.

Advertisement

La bambina ‘russa’ venne ritrovato in un campo nel 2005 e non sapendo chi sia la sua vera madre, è andata in una trasmissione tv russa per mostrare il suo volto e lanciare a sua volta un appello alla vera famiglia”.

In effetti è balzata subito agli occhi la grande somiglianza tra la ragazza che cerca la sua famiglia e Piera Maggio.

Dopo la segnalazione a Chi l’ha visto si sono avviate le indagini e si attende l’esito del DNA: la prova che potrebbe sciogliere tutti i dubbi appagando la lunga e tormentata attesa di Piera Maggio.

La nuova pista ha riacceso infatti le speranze della madre di Denise Pipitone che una volta appresa la notizia si è detta pronta a partire per la Russia.

Leggi anche:

Condividi: