In arrivo dagli USA una nuova pizza in grado di rimanere commestibile per 3 anni senza essere congelata

Per accontentare le richieste dei militari americani è stata creata in laboratorio una nuova pizza che resta commestibile per 3 anni

Per ragioni pratiche e per accontentare le richieste dei militari americani è in arrivo dagli USA una nuova pizza che resta commestibile per 3 anni.

Per conservarla e preservarla non è necessario congelare il prodotto, si tratta di una ricetta segreta che evita che la pizza si deteriori.

In questo modo i militari statunitense potranno avere con la loro razione K una pietanza che trova tutti d’accordo.

Il pasto fornito dall’esercito durante le attività esterne da oggi può contare sulla pizza. Dopo aver raccolto per anni le lamentele dei militari americani, le autorità si sono mobilitato.

Così hanno chiesto di poter servire ai loro uomini una pizza dalla lunga scadenza da poter conservare in tutte le condizioni e che resta commestibile per 3 anni.

pizza usa

La nuova pizza che resta commestibile per 3 anni

Per arrivare a soddisfare questa richiesta si sono chiamati in causa degli esperti e dei professionisti.

Così un team di ricercatori del laboratorio militare dopo ben 2 anni di lavoro è riuscito a dare vita alla pizza a lunga conservazione.

Questo studio è stato alquanto laborioso e lungo, perché i ricercatori hanno dovuto trovare e combinare gli ingredienti giusti. Con il risultato finale di preservare la pizza nel tempo evitando che andasse a male.

Alla fine hanno scoperto la ricetta segreta. Così hanno preparato una pizza a base di: acqua, sciroppi, sale e zucchero.

Una lista di ingredienti che di sicuro farà storcere il naso a tutti i cultori della pizza, prima tra tutti gli italiani.

Ma solo dopo tante prove ed esperimenti i ricercatori sono riusciti a soddisfare la richiesta delle autorità dell’esercito americano.

In questo modo i militari in missione potranno finalmente mangiare la pizza, che si conferma il cibo più amato in tutto il mondo.

Ad oggi non è noto sapere però quale sia il vero segreto che permette alla pizza di durare fino a 3 anni e senza essere congelata.

I ricercatori si sono limitati a far sapere che tutti gli ingredienti della pizza combinati insieme rendono possibile far prolungare la conservazione.

In pratica gli ingredienti non vanno a legarsi con l’acqua, così non si altera l’impasto e la pizza rimane commestibile per 3 anni.

Back to top button