La tradizione popolare consiglia di coprire l’ombelico per impedire alle energie negative di essere assorbite

L'ombelico è un centro energetico molto potente, per impedire al corpo di assorbire eventuali energie negative, la tradizione popolare e la medicina ayurvedica invitano a coprire l'ombelico

La tradizione popolare tramanda un consiglio da provare per testare la sua efficacia: coprire l’ombelico per impedire alle energie negative di essere assorbite.

Per liberarsi dall’invidia, dalla gelosia, dal malocchio, dalla rabbia, dall’odio e da altri sentimenti negativi si suggerisce questo metodo.

Dopo un litigio può capitare di sentirsi tristi e con l’umore sotto i tacchi, in quanto privi di positività ma carichi di negatività.

Questa condizione si somatizza e si manifesta con la sensazione che l’aria sia irrespirabile. Inoltre si è assaliti da un’improvvisa stanchezza e si sbadiglia di continuo.

Si tratta della risposta del corpo che è diventato debole. Ma se si prova a coprire l’ombelico con una mano si potrà notare un cambiamento.

Infatti quelle brutte sensazioni iniziano a scomparire. Questo perché l’ombelico è un centro energetico molto potente, sito al centro del nostro corpo.

Anche dal punto di vista fisiologico ha un suo ruolo centrale. Basti pensare che è la prima parte che si crea dopo il concepimento. Inoltre è collegato alla placenta della madre tramite il cordone ombelicale.

Si tratta di una zona anatomica molto stimolata. Infatti c’è un punto dietro l’ombelico chiamato “Pechoti”, che ha più di 72.000 vene.

In base ai dati scientifici, dopo che una persona muore, l’ombelico rimane caldo fino a 3 ore.

L'ombelico è un centro energetico molto potente

Coprire l’ombelico per impedire alle energie negative di essere assorbite

Secondo la medicina ayurvedica, tutte le vene del corpo sono collegate al plesso ombelicale che si trova quattro dita sopra l’ombelico. Qui si trova il Plexus Solare che è il chakra più importante. Esso è responsabile dell’assorbimento delle energie dalle persone intorno a noi.

Dunque il plesso solare è associato ai canali energetici in grado di percepire gli influssi che provengono dall’ambiente.

Per questo la tradizione popolare consiglia di coprire l’ombelico per non ricevere più l’influsso di cattive energie.

Infatti quest’area è molto spesso stimolata nelle persone che si trovano in una condizione di calo di energie e di esaurimento sia fisico sia mentale.

Seguendo le indicazioni della medicina ayurvedica sarebbe opportuno salvaguardarsi dai possibili effetti della negatività se si deve incontrare qualcuno negativo.

Inoltre, si può coprire l’ombelico quando ci si deve recare in luoghi che emanano delle sensazioni non piacevoli.

Basta solo applicare un cerotto adesivo. Grazie a questo espediente ci si sentirà più positivi e forti, più sicuri e risoluti. Così si affronteranno meglio le situazioni difficili.

Leggi anche:

Back to top button