Come piantare a casa le erbe aromatiche. Rosmarino, prezzemolo e menta

Ecco come avere sempre a portata di mano rosmarino, prezzemolo e menta

Il rosmarino, il prezzemolo, la menta si possono coltivare in modo semplice basta sapere come piantare a casa queste erbe aromatiche. In particolare si tratta di piante che si adattano con una certa facilità a tutti i tipi di terreni e condizioni climatiche.

Così si potrà avere a portata di mano sempre degli ingredienti utili in cucina. Senza trascurare gli usi medicinali delle piante aromatiche che offrono diverse virtù salutari.

Come piantare il rosmarino a casa

Il rosmarino è un’erba aromatica a cui si possono attribuire tante proprietà benefiche. Uno studio pubblicato nel Journal of Biomedical Science segnala tra le sue virtù più importanti le azioni: anti-infiammatoria, antiossidante, antimicrobica.

Per quanto riguarda il suo uso, il rosmarino si utilizza per preparare infusi ma anche come repellente naturale per zanzare. La guida sul come piantare a casa le erbe aromatiche segnala che si tratta di una pianta facile da coltivare, che non richiede molto sforzo.

Come piantare le erbe aromatiche

Se si vuole piantare il rosmarino si deve solo seguire passo dopo passo una piccola guida. Per piantare il rosmarino a casa servono i seguenti materiali:

  • tagli o semi di rosmarino
  • vaso
  • terriccio
  • paletta
  • acqua

Istruzioni

Si devono prendere alcuni tagli di rosmarino della lunghezza di circa 8 centimetri, meglio se tagliati all’inizio dell’estate. In alternativa, si possono acquistare i semi.

Basta riempire un vaso con il terriccio vegetale facendo attenzione a non eccedere con l’acqua da irrorare. In seguito, si possono posizionare i tagli oppure i semi di rosmarino.

Dopo aver completato l’operazione il vaso di rosmarino si deve posizionare in un posto della casa dove può ricevere una buona quantità di luce solare.

Ma si può piantare il rosmarino anche in giardino, grazie alla sua capacità di adattarsi bene a qualsiasi terreno. Si ricorda che questa pianta aromatica preferisce il terreno secco, quindi si deve evitare di annaffiarlo spesso.

Come piantare a casa le erbe aromatiche: il prezzemolo

Anche il prezzemolo è una pianta che offre molti benefici per la salute oltre ai suoi usi culinari. Secondo i dati raccolti dal Journal of Traditional Chinese Medicine, la pianta è nota per essere un rimedio: diuretico, antinfiammatorio, carminante.

Si tratta di una pianta facile da coltivare a casa per averlo sempre a portata di mano in cucina per preparare tante ricette. Le indicazioni su come piantare a casa le erbe aromatiche segnalano che per coltivare questa pianta in casa servono:

  • semi di prezzemolo
  • terriccio
  • vaso o giardiniere
  • acqua

Istruzioni

Per prima cosa si deve trovare un posto in casa dove la luce del sole sia presente spesso (circa 4-6 ore al giorno). Il sole è molto importante per la crescita di questa pianta.

Si può procedere con il riempire un vaso con il terriccio, lasciando qualche centimetro libero prima di raggiungere la superficie per piantare i semi. Il prezzemolo può essere piantato in qualsiasi momento dell’anno. Anche se si consiglia di non esporre la pianta a calore eccessivo o freddo.

La germinazione del prezzemolo è lenta, quindi bisogna pazientare un po’ prima di vederla sbocciare. Il vaso deve essere drenato con poca acqua per evitare che la pianta anneghi. Una bella piantina di prezzemolo non dovrebbe presentare i fiori che si possono strappare via ed usare i loro semi per fare una nuova pianta.

Come piantare la menta a casa

Come piantare a casa le erbe aromatiche: la menta. Questa pianta è usata molto non solo come ingrediente in cucina, ma anche come rimedio naturale.

piantare la menta

Infatti è noto come repellente contro formiche, afidi, altri parassiti. Si conoscono poi le sue virtù salutari e le sue qualità beauty. Infatti è un alleato della bellezza che agisce da tonico per la pelle.

Secondo uno studio di Antica Scienza della Vita, la menta ha proprietà: antimicrobiche, carminative, stimolanti, antispasmodiche. Si consiglia per lenire i sintomi del mal di testa ed i disturbi digestivi.

Anche questa pianta è facile da coltivare in casa e non richiede molte cure. Per coltivarla in casa servono i seguenti attrezzi del mestiere:

  • tagli o semi di menta
  • vaso largo
  • terra o terriccio per piante
  • acqua

Istruzioni

Come piantare a casa le erbe aromatiche come la menta? Un modo molto semplice per piantare la menta è quello di usare i tagli di un’altra pianta di menta. In alternativa si possono usare i semi di menta.

Dal momento che la menta cresce orizzontalmente, si consiglia di usare un vaso largo e profondo (circa 20 cm). Dopo aver riempito il vaso con la terra oppure il substrato vegetale si possono impiantare i tagli oppure i semi.

È importante che la piantina riceva spesso luce ma si consiglia di tenerla all’ombra il più a lungo possibile. Si suggerisce poi di innaffiarla regolarmente. Infatti la menta preferisce terreni umidi.

Leggi anche:

Back to top button