“Ecco perché ero truccata in sala parto”, rivela Chiara Ferragni dopo la nascita della piccola Vittoria

La nascita di Vittoria, secondogenita di Chiara Ferragni, Ferry per i followers e Fedez, ha già conquistato le prime pagine della cronaca.

Ma a far notizia anche un particolare che non è sfuggito ai numerosi fans di Chiara Ferragni. Ovvero che la fashion blogger ed imprenditrice digitale é arrivata in ospedale truccata di tutto punto , mostrando un perfetto male up già dalle prime immagini dopo il parto.

A svelare alcuni simpatici retroscena riguardo il trucco di Chiara Ferragni è la stessa protagonista che racconta quanto accaduto.

Leggi anche: Al Bano pazzo di gelosia per Romina: “Il suo nuovo fidanzato è troppo giovane”, commenta infastidito il cantante

Chiara Ferragni

Chiara Ferragni: “Perché ero truccata in sala parto”

” Il trucco era top, rivela  Chiara – e ha resistito tutto il parto. Questo fa super ridere. Soprattutto rispetto al primo parto, quando ero davvero sudata, tutta sfatta”. Come ha spiegato la signora Fedez le contrazioni che avvisavano circa la nascita di Vittoria sono cominciate quando Chiara era impegnata nelle riprese di uno spot. Il medico di fiducia, avvisato delle contrazioni, ha detto a Chiara di correre subito in ospedale senza perdere troppo tempo.

Leggi anche: Domenica In. Mara Venier si accanisce contro il Vip: “Non si fanno queste cose, si è comportato malissimo”, accusa senza mezzi termini

E, in effetti, mai consiglio è stato più azzeccato. Come ha raccontato Ferry il tempo di arrivare in sala travaglio che Vittoria mostrava impazienza nel venire al mondo.

Chiara non ha avuto proprio il tempo materiale di cambiarsi e struccarsi, correndo in ospedale appena ha sentito le prime contrazioni. Tutto è andato per il meglio, ed è la stessa Chiara Ferragni a confermarlo.

La 33enne fashion blogger ha assicurato fans e mondo della stampa che è stato molto veloce: le contrazioni dolorose sono durate appena cinquanta minuti e poi ha chiesto che le fosse somministrata l’epidurale.

Vittoria insomma non ha fatto penare la mamma come invece accadde per il piccolo Leone. Parto e, soprattutto, travaglio del primogenito della coppia Fedez – Ferragni è stata una esperienza che Chiara non ricorda molto piacevolmente. Oltre quattro ore prima che il piccolo Leone facesse sentire la sua voce.

Non ci resta che attendere allora il prossimo, visto che non c’è due senza tre!

Condividi: