Al Bano pazzo di gelosia per Romina: “Il suo nuovo fidanzato è troppo giovane”, commenta infastidito il cantante

Advertisement
Advertisement

Al Bano geloso di Romina: questo il recente rumor, secondo il quale il leone di Cellino avrebbe espresso la sua contrarietà verso il nuovo fidanzato, non dell’ex moglie ma della figlia.

In casa Carrisi infatti Romina Junior pare abbia trovato l’amore, che ha scatenato l’istinto protettivo paterno, ecco il perché del gossip su Al Bano geloso di Romina.

La famiglia allargata del popolare artista, durante la pandemia si è ritrovata riunita nella tenuta di Cellino San Marco, e si vocifera che il nuovo fidanzato della figlia del cantante pugliese sia alle dipendenze dei suoi genitori.

Papà Al Bano sarebbe molto geloso della figlia Romina Junior: secondo alcune indiscrezioni pare che non abbia accolto bene la notizia dell’attuale situazione sentimentale dell’ultima nata dal matrimonio con Romina Power.

Advertisement

Le contrarietà dell’artista nei confronti del fidanzato di sua figlia riguarderebbero il suo stato sociale, sempre secondo voci di corridoio.

Da quanto riferito, da fonti vicine alla famiglia Carrisi, Romina Junior avrebbe intrapreso una relazione con un ragazzo di nome Tony, che lavorerebbe alle dipendenze di sua madre.

Al Bano geloso di Romina per il suo nuovo fidanzato

Advertisement

Al Bano geloso di Romina per il suo nuovo fidanzato

Si dice che il ragazzo sia il truccatore ufficiale di mamma Romina, e che quindi i genitori lo conoscono da tempo, ma Al Bano geloso di Romina Junior non sarebbe convinto di questa storia d’amore.

I più maligni sostengono che nel corso delle ultime apparizioni nel backstage prima di una performance del celebre duo della canzone italiana, il cantante abbia avuto un battibecco con la figlia, conclusosi con un abbraccio pacificatore.

Come patriarca della famiglia, il cantante pugliese è sempre stato molto attento al benessere della sua famiglia, anche se spesso assente perché in giro per il mondo.

Advertisement

Al Bano Carrisi nel ruolo di padre si è sempre detto molto protettivo, dividendosi tra le due famiglie, ed il suo senso protettivo è diventato più forte dopo la scomparsa dalla primogenita Ylenia.

La ragazza aveva deciso di abbandonare la famiglia per trovare la propria strada personale lontano dalla notorietà legata all’essere figlia di genitori dal nome ingombrante, una decisione presa contro la volontà di suo padre.

Condividi: