Vaccini. Cecchi Paone insulta Walter Zenga: “Parla di pallone ignorante”, tuona il giornalista furioso

Advertisement
Advertisement

Continua a parlare di pallone, ignorante buzzurro” Così, termina il confronto tra Walter Zenga e Alessandro Cecchi Paone a Live non è la D’Urso, sullo scottante tema dei vaccini contro il Covid.

La puntata di domenica sera è stata in gran parte dedicata proprio al tema dei vaccini e, tra gli ospiti, oltre al sempre presente Prof Bassetti, anche Alessandro Cecchi Paone e Walter Zenga. L’ex portiere dell’Inter, collegato da Dubai, dove vive, ha raccontato l’esperienza del paese arabo. Dicendo di essersi da poco vaccinato con Sinopharm, il vaccino prodotto in Cina ed utilizzato a Dubai insieme a AstraZeneca e Sputnik.

Zenga, in videochiamata, ha raccontato come le cose sono state organizzate a Dubai, a partire dai primi di novembre, quando lo sceicco ha dato il via ad una massiccia campagna di vaccinazione. Cecchi Paone, in studio, di fronte all’ennesimo smacco che l’Italia stava subendo nel confronto con Dubai, ha subito obiettato che l’Ema, l’ente europeo del farmaco, non aveva approvato il vaccino cinese.

Leggi anche: Franco Locatelli sul vaccino AstraZeneca: “Si sono registrati 25 casi di trombosi su 20 milioni di somministrazioni, il Covid è molto più pericoloso”

Advertisement

Cecchi Paone insulta Walter Zenga

Cecchi Paone insulta Walter Zenga

“Chi ti dice quanta gente è morta o si è ammalata? Bisogna passare attraverso l’Ema”, ha ribadito il giornalista Cecchi Paone. “Cecchi Paone facciamo i bravi, non diciamo stupidaggini per piacere”, ha risposto Zenga, il cui intento era quello di magnificare l’organizzazione del Paese dove risiede. Cecchi Paone a questo punto si è spinto sul delicato tema dei diritti civili delle persone, non sempre rispettati a Dubai.

Leggi anche: Sandra Milo, malore in diretta dopo il vaccino: “Non respiro più”, pubblico e conduttori nel panico, poi la verità

Advertisement

“Vai a vedere come trattano i camerieri in quel posto”, ha detto Cecchi Paone infervorato. La risposta dell’ex portiere è stata a questo punto molto secca : “Ma che cosa stai dicendo tu non sei neanche mai uscito dalla Barona”. Lasciando così intendere che l’atteggiamento di Cecchi Paone fosse molto provinciale. “Continua a parlare di pallone, ignorante buzzurro” è stata la replica del giornalista, prima che Barbara D’Urso tentasse di riportare la calma nello studio di Live.

In questo siparietto il Prof Bassetti si è limitato a dire che occorrerebbe che l’Italia accelerasse nei contatti con altri Paesi. Dimenticando però, anche lui, il ruolo chiave dell’Ema in tutta questa faccenda.

Condividi: