Ballando con le stelle, il messaggio a luci rosse “Amavo succhiare” crea enorme imbarazzo in Rai e finisce in procura: l’autore rischia grosso

Advertisement
Advertisement

Una vera e propria bufera è sorta attorno ad un imbarazzante tweet condiviso dall’account ufficiale di Ballando con le stelle: un contenuto social che ha creato scalpore in Rai mettendo a disagio anche Milly Carlucci.

Si tratta di un messaggio comparso inaspettatamente nel “feed” di @Ballando_Rai per poi fare il giro del web in tempi rapidi. “Sapete cosa mi manca del mio lavoro? Succhiare il c***o del mio capo nei cessi, era una cosa che amavo da morire”– questo il contenuto del messaggio a luci rosse.

Un post che ha scandalizzato l’azienda di viale Mazzini, creando grande scalpore a livello mediatico e non solo. Anche se il messaggio è stato rimosso tempestivamente, non è passato inosservato creando un putiferio, tanto che la Rai ha deciso di sporgere denuncia contro ignoti.

Così si è avviata un’indagine, e la polizia postale dovrà identificare l’autore del tweet comparso nell’account ufficiale di Ballando con le stelle. Un caso finito quindi in procura che costerà non poco a chi si è reso protagonista dell’accesso non autorizzato.

Advertisement

Ballando con le stelle messaggio Amavo succhiare

Un fatto increscioso che ha spinto la stessa Milly Carlucci, conduttrice storica di Ballando con le stelle a prendere la parola per commentare: “Mi è stato segnalato che dall’account è stato effettuato il retweet di un messaggio volgare e di cattivo gusto. Ho subito avvisato i miei referenti in Azienda che avevano già provveduto a far cancellare il retweet e stanno procedendo agli accertamenti del caso”.

Leggi anche: Milly Carlucci a 66 anni mostra un aspetto invidiabile e svela tutti i suoi segreti di bellezza per mantenersi sempre giovane e in forma

Advertisement

Il caso dell’imbarazzante messaggio condiviso dall’account ufficiale di Ballando con le stelle

Non si è lasciata attendere la reazione dell’azienda di viale Mazzini che ha diffuso un comunicato stampa per spiegare quanto accaduto, in esso si legge: “La Direzione RaiPlay e Digital si scusa per quanto avvenuto sul profilo Twitter di Ballando con le stelle. È in corso la ricostruzione esatta dell’accaduto che sembra al momento frutto di un accesso non autorizzato”.

Secondo la Rai si tratta di una bravata di qualche hater che è riuscito ad entrare nel profilo ufficiale di Ballando con le stelle per diffamare lo show di Rai 1. Adesso però la situazione si è fatta seria per l’artefice di questo tiro mancino. Di fatto la Rai ha avviato una denuncia contro ignoti per accesso non autorizzato e diffamazione al profilo Twitter di Ballando con le stelle.

Leggi anche: Pomeriggio 5. Momenti di terrore per gli inviati di Barbara D’Urso aggrediti durante servizio su caso Lorys Stival: “Vi possano ammazzare tutti”

Advertisement

 

Condividi: