Acqua di rosmarino, l’infuso che ringiovanisce il cervello di 11 anni

Una tisana dalle proprietà straordinarie da bere quotidianamente. Prepariamola insieme!

Tutti conoscono il rosmarino. Una delle spezie più amate e utilizzate in cucina. Ma non tutti conoscono le sue eccellenti proprietà, i benefici che possono derivare dai suoi utilizzi alternativi.

Avete mai sentito parlare dell’acqua di rosmarino? Una tisana semplice ed economica certamente, ma che agisce direttamente sul nostro cervello. Scopriamo di più!

Acqua di rosmarino, i benefici di un infuso straordinario

Uno studio condotto presso l’Università di Northumbria, nel Regno Unito, lascia spazio a pochi dubbi. L’acqua di rosmarino migliora le capacità mentali del 15%. Si, avete letto bene. È questo il particolare ed importantissimo beneficio che deriva dall’assumere quotidianamente un bicchiere di questa preziosa acqua.

Il rosmarino contiene infatti l’eucaliptolo, un antiossidante che non solo riduce le infiammazioni presenti nel sistema nervoso, ma previene l’invecchiamento.

Oltre alle sue proprietà diuretiche che lo rendono un formidabile alleato per espellere tossine e liquidi in eccesso dal nostro organismo, migliora le funzioni cognitive.

Non meno importante è la sua capacità di ridurre lo stress e migliorare la memoria.

Qualche notizia in più

Il rosmarino (Salvia rosmarinus Schleid.) è una pianta perenne aromatica appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.
Originario dell’Europa, Asia e Africa, è ora spontaneo nell’area mediterranea nelle zone litoranee, garighe, macchia mediterranea, dirupi sassosi e assolati dell’entroterra, dal livello del mare fino alla zona collinare, ma si è acclimatato anche nella zona dei laghi prealpini e nella Pianura Padana nei luoghi sassosi e collinari.
(Fonte: Wikipedia )

Convinti? Prepariamo insieme la nostra acqua al rosmarino.

La tisana, ingredienti e preparazione

Acqua di rosmarino, benefici e preparazione

Quello che vi occorre:

  • 1 cucchiaio di foglie secche di rosmarino,
  • 2 tazze d’acqua

Preparazione:

Portate ad ebollizione l’acqua con le foglie di rosmarino.
Lasciate riposare per almeno 12 ore, quindi filtrate e godetevi il vostro eccellente infuso.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Back to top button