4 consigli per profumare la tua casa a lungo e in modo naturale

Per un ambiente senza cattivi odori e senza utilizzare sostanze chimiche dannose per la nostra salute

Una casa racconta chi la vive. Una casa pulita e profumata racconta il nostro amore per chi vi abita, la cura dei dettagli, la nostra sensibilità. I 4 consigli inediti ed economici per profumare la tua casa, l’aiuteranno a raccontare una storia semplice e naturale. Come te.

Molto spesso per eliminare gli odori sgradevoli ricorriamo a deodoranti che di naturale hanno ben poco. Le sostanze chimiche possono rivelarsi realmente dannose per la nostra salute. Inoltre il costo dei prodotti in vendita è sempre piuttosto elevato.

Tutti motivi per seguire i nostri consigli ed avere una casa profumata in tutta sicurezza. Scopriamoli subito e infine scegli quello più adatto a te!

4 consigli per profumare la tua casa a lungo e in modo naturale

1- Cannella e scorza d’arancia

Un deodorante naturale consigliato per eliminare l’odore del pesce, dei rifiuti e quello particolarmente sgradevole delle sigarette.

Occorrente:

  • 1 cucchiaio di cannella in polvere (15 g)
  • La buccia di un’arancia
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

Mettiamo tutti gli ingredienti in una pentola e portiamo l’acqua ad ebollizione. Quindi abbassiamo la fiamma e lasciamo bollire per 3/5 minuti.

Lasciamo raffreddare e versiamo il profumo ottenuto in una bottiglietta spray. Da utilizzare più volte al giorno, se necessario, in cucina, in bagno e nei contenitori dei rifiuti

2- Rosmarino e limone

Tra i consigli per profumare la tua casa in modo semplice ed efficace, troviamo il deodorante a base di rosmarino e limone. Un profumo estremamente fresco e piacevole.

Quello che vi occorre: 

  • 3 cucchiai di rosmarino essiccato (45 g)
  •  1 limone con la buccia
  •  1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione:

Versiamo il rosmarino in un pentolino con l’acqua e portiamo ad ebollizione. Quindi tagliamo il limone a fettine senza togliere la buccia e aggiungiamolo al rosmarino.

Facciamo quindi bollire per circa 10 minuti a fuoco basso. Trascorso il tempo lasciamo raffreddare, filtriamo e versiamo il nostro profumo in una bottiglietta spray.

Consigli per profumare la tua casa

Per profumare e purificare

 

3- Lavanda, bicarbonato di sodio e aceto di mele

Tra i consigli per profumare la tua casa non può mancare il nostro preferito! Adatto ad ogni ambiente, neutralizza i cattivi odori e lascia un profumo gradevole e duraturo.

Occorrente

  • 1 cucchiaio di olio essenziale di lavanda (15 ml)
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 g)
  • ¼ di tazza di aceto di mele (62 ml)

Preparazione:

Versiamo tutti gli ingredienti e mescoliamo bene. Versiamoli quindi in una bottiglietta spray e utilizziamo il nostro profumo in ogni ambiente della casa.

4- Pino, noce moscata e alloro

E infine l’ultimo dei nostri 4 consigli per profumare la tua casa. Un profumo che aiuta ad eliminare i batteri, utilissimo in caso di allergie

Occorrente:

  • 3 rami di pino
  • 1 noce moscata
  • 2 foglie di alloro
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Mettiamo tutti gli ingredienti in un pentolino e portiamo a ebollizione. Quindi lasciamo bollire a fuoco basso per circa 10 minuti. Posizioniamo il pentolino negli ambienti che desideriamo profumare e purificare.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Back to top button