Una madre tiene rinchiusa per 6 anni la figlia in una stanza. Un uomo l’adotta e regala alla bambina una nuova vita

La seconda vita di Dani che grazie ad un uomo che l'adotta si libera dalle paure di una bimba rinchiusa dalla madre per 6 anni in una stanza

Come il mito della fenice ci insegna, si può rinascere, come è successo a Dani, che grazie ad un uomo che l’adotta si scrolla di dosso le paure di una bimba rinchiusa dalla madre per 6 anni in una stanza.

La piccola per i primi 6 anni di vita è stata tenuta dalla madre chiusa in casa, dentro una piccola stanza.

Nel 2005 Danielle Lierow, detta Dani, fu trovata dagli agenti di polizia intervenuti in casa della madre dopo le segnalazioni di un vicino. Il quale aveva visto guardare spesso la piccola fuori da una finestra.

Le condizioni della bimba erano pessime. Infatti era costretta a vivere in una piccola stanza dove mancava ogni tipo di igiene e pulizia.

bimba rinchiusa dalla madre per 6 anni

La piccola viveva in mezzo alla sporcizia e dormiva su un vecchio materasso. Inoltre Dani non sapeva leggere né scrivere.

La bimba poi si rifiutava di mangiare: era arrivata a pesare circa 20 kg e camminava a stento.

Gli agenti che l’hanno trovata hanno definito la sua vicenda come “il peggior caso del genere mai visto”.

La madre, Michelle Crockett, dopo essere rimasta vedova ha abbandonato a se stessa la figlia, tanto da non rendersi conto di cosa stava facendo alla figlia.

La donna soffriva di problemi psichici, comunque si è proceduto con il suo arresto e condanna.

Michelle Crockett
Michelle Crockett

Uomo adotta bimba rinchiusa dalla madre per 6 anni

Il destino di Dani, dopo la sua liberazione è cambiato. Un uomo, con la moglie, adotta la bimba rinchiusa dalla madre. La coppia le ha offerto tutto l’amore che non aveva mai ricevuto.

 bimba rinchiusa

Nel corso di un lungo periodo di ricovero, la piccola ha ricevuto le cure di medici e psichiatri. Dopo Dani fu affidata ad una famiglia.

Bernie e Diane Lierow hanno preso a cuore il suo caso sostenendo che la piccola aveva solo bisogno di avere una seconda possibilità dalla vita.

Malgrado i pareri contrari dei funzionari dei servizi d’infanzia sull’adozione, la coppia ha preso in affido la bimba.

I Lierow si sono impegnati a fondo per far rinascere Dani. Solo dopo qualche anno, Dani ha imparato a comportarsi come una ragazzina normale della sua età.

Ma poi sono nate delle tensioni di coppia ed i Lierow hanno divorziato. Bernie ha deciso di tenere con sé Dani assumendosi tutte le responsabilità.

Ma alla fine, l’uomo ha dovuto chiedere aiuto ad una casa-famiglia. La struttura segue Dani tutti i giorni, ma il padre è sempre presente al suo fianco.

uomo adotta bimba rinchiusa

L’uomo che adotta la bimba rinchiusa dalla madre ha confessato quando questa decisione gli sia costata ma era necessaria.

Nonostante i miglioramenti, Dani ha ancora dei problemi. La ragazza non riesce a parlare, ma interagisce con chi le sta intorno.

Questo padre adottivo è comunque riuscito a regalare alla bimba tutto l’amore di cui aveva bisogno, che le è mancato durante l’infanzia.

Back to top button