Unghie in acrilico, la nuova tendenza spopola in tutto il mondo. Ma nessuno sa il perché

Il must del momento che in molti sembrano apprezzare e molti altri non esitano a criticare

Le unghie in acrilico, la nuova tendenza che spopola in tutto il mondo e che non lascia indifferenti. Nel bene e nel male, è il caso di dirlo. Un must destinato quindi a far parlare a lungo di sé e che non passa decisamente inosservato.

Siamo certi che molto di voi non tratteranno un moto di sorpresa, mentre chi segue la moda e non necessariamente la fa propria, avrà già visto sulle riviste specializzate immagini simili a quelle che vi proponiamo.

La tecnica della ricostruzione delle unghie in acrilico è sempre più richiesta e viene ormai utilizzata nella maggior parte dei saloni di bellezza. È un trattamento che attraverso l’uso di particolari materiali, l’acrilico appunto e il gel, permette di allungare le unghie dei piedi e delle mani.

Le unghie in acrilico sono sicuramente consigliate a tutte quelle donne che vedono le proprie particolarmente fragili, ma che non vogliono rinunciare a sfoderare… gli artigli!

È una tecnica questa, che viene utilizzata anche per risolvere i problemi di onicofagia, l’abitudine cioè, di mangiarsi le unghie.

La ricostruzione con l’acrilico prevede l’utilizzo combinato di polimero in polvere e monomero liquido. Il legame forma un composto molto malleabile che viene applicato sulle unghie naturali. Esposto all’aria il composto si asciuga e diventa solido e compatto.

https://www.instagram.com/p/Bls471aHccl/?igshid=eaqwmlj4l84i

I pro sono quelli che vedono unghie particolarmente resistenti, di lunga durata e la rimozione delle estensioni è poco aggressiva.

I contro sono i risultati poco naturali rispetto al gel e se il trattamento non viene eseguito correttamente, può dare origine a infezione da funghi e batteri.

Ma la moda si sa, non ha limiti di sorta ed ecco che le unghie in acrilico tornano a far discutere… per la loro lunghezza!

I nuovi canoni di bellezza vogliono unghie lunghe, lunghissime! Veri e propri artigli!

Guardando le immagini che ritraggono le unghie in acrilico piu richieste, viene da chiedersi la reale necessità di portare estensioni tanto scomode.

Come faranno le felici proprietarie a svolgere le abituali attività quotidiane? Ve lo state chiedendo anche voi?

Gesti semplici, come allacciarsi le scarpe, rispondere ad una telefonata, riporre la spesa nella dispensa!

Certamente ognuno è libero di seguire la moda seguendo i canoni che preferisce, ma unghie in acrilico di questa lunghezza sembrano veramente poco pratiche.

E vogliamo dirla tutta? Affatto sensuali e femminili!
Ma del resto.. de gustibus non disputandum est.

Photo: Ournails.com, Instagram

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Back to top button